Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cosa succede a Kobane?

Immagine di copertina

La città lungo il confine turco-siriano è sotto assedio da diverse settimane. L'Isis avanza, la Turchia sta a guardare. Perché?

L’Isis è sempre più vicino a controllare completamente la città curda di Kobane, in Siria.

Lo Stato Islamico ha già issato la bandiera nera su alcune roccaforti intorno alla città.

Con l’avanzata dell’Isis al confine con la Turchia, però, il secondo esercito più numeroso della Nato sembra restare inerme.

Lo scorso lunedì, mentre Kobane sembrava sul punto di cadere nelle mani dell’Isis, il primo ministro turco Ahmet Davutoglu ha dichiarato alla Cnn: “Faremo di tutto per aiutare il popolo di Kobane, perché sono i nostri fratelli e sorelle”.

Ma fin qui la Turchia ha di fatto voltato le spalle alle centinaia di migliaia di curdi siriani in fuga dall’Isis. Ne è una prova il fatto che la Turchia – secondo quanto aggiunto da Davutoglu – si sarebbe mossa solo nel caso in cui una più ampia coalizione militare avesse posto le condizioni necessarie per una no-fly zone nel nord della Siria, che gli Stati Uniti hanno finora rifiutato.

Intanto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha detto: “I bombardamenti non possono fermare l’Isis se non c’è una forza ribelle siriana attendibile”. E il segretario di Stato Kerry gli ha fatto eco: “Kobane non è una priorità” per gli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran
Ti potrebbe interessare
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran
Esteri / Ucraina, allarme antiaereo a Kiev e in gran parte del Paese. Zelensky chiede jet e missili
Esteri / Spagna, attacco in due chiese con un machete: una vittima e quattro feriti. Si indaga per terrorismo
Esteri / Biden conferma l'invio di 31 carri armati Abrams in Ucraina: "Non è un'offensiva contro la Russia, aiutiamo Kiev a difendersi"
Esteri / Marocco ed Arabia Saudita firmano un accordo di cooperazione nella lotta al terrorismo
Esteri / Il video shock dal fronte ucraino: i soldati immersi nella “jacuzzi” militare
Esteri / Domandano aiuto alla nonna materna per tenere il nipote, lei chiede 20 euro l’ora più extra
Esteri / La reazione di Mosca all'invio dei tank americani in Ucraina: "Li distruggeremo"