Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cosa si prova a convivere con l’ansia

Immagine di copertina

Convivere con l'ansia è difficile. Descrivere cosa si prova lo è ancora di più. Ci ha provato Marzi, che ha illustrato le sue sensazioni nel fumetto Introvert Doodles

Convivere con l’ansia è difficile. Provare a descrivere cosa si prova è ancora più difficile. Nessuno potrebbe capire, a parte noi stessi. Alcune persone pensano che sei troppo sensibile. Altri invece danno per scontato che sei un asociale.

E nessuno lo sa meglio della fumettista Marzi, che ha illustrato le sue sensazioni da persona ansiosa in un fumetto chiamato Introvert Doodles, dove mostra alcune situazioni-tipo delle persone che soffrono di ansia: le feste, il non riuscire ad addormentarsi quando si è a letto o gli attacchi di panico. 

Da perfetta introversa Marzi, con i suoi fumetti, ha reso divertenti alcune situazioni imbarazzanti in cui le capitava di ritrovarsi spesso. Ecco alcune delle sue vignette: 

1) Quando arriva l’ansia a una festa: 

2) Pensieri prima di andare a letto: 

3) Anatomia di un attacco di panico: