Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Coronavirus ultime notizie: italiano positivo in Nigeria

Di Redazione TPI
Pubblicato il 28 Feb. 2020 alle 07:35 Aggiornato il 29 Feb. 2020 alle 09:00
144

Coronavirus ultime notizie: primo caso in Nigeria, è un italiano arrivato da Milano

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono 2.858 i morti nel mondo per l’epidemia di Coronavirus. Il numero totale dei contagi ammonta a 83.281, mentre i guariti sono 36.595. Primi casi in Olanda e Nigeria. Nel paese africano di tratta di un cittadino italiano, in Olanda di un uomo rientrato dalla Lombardia.

Nel frattempo sono stati evacuati tutti i passeggeri della Diamond Princess, la nave con 3.700 persone a bordo rimasta per settimane in quarantena in Giappone.

Qui tutte le ultime notizie sul Coronavirus dall’Italia.

Ore 10,15 – Nuovo caso in Francia, a Nizza: “Una donna che veniva dall’Italia” – “Sono stato informato di un primo caso di coronavirus diagnosticato stamattina all’ospedale di Nizza. Si tratta di una donna rientrata da Milano”: lo ha scritto su Twitter il sindaco di Nizza, Christian Estrosi.

Ore 9 – Presidente della Mongolia in quarantena: ha visitato la Cina – Il presidente della Mongolia, Khaltmaagiin Battulga, è in quarantena dopo essere rientrato da una visita di Stato in Cina dov’era stato ricevuto dal presidente cinese, Xi Jinping. Si tratta del primo capo di Stato a essere soggetto alla misura contro la diffusione del nuovo coronavirus. A dare la notizia è l’agenzia ufficiale della Mongolia ripresa dai media internazionali.

ore 07.20 – Primo caso in Nigeria, è un italiano arrivato da Milano – La Nigeria ha annunciato il primo caso di contagio da coronavirus rilevato nell’Africa sub-sahariana. “Riguarda un cittadino italiano che lavora in Nigeria e che era tornato da Milano a Lagos il 25 febbraio”, ha spiegato il ministero della Salute che assicura che il paziente è “clinicamente stabile, senza sintomi gravi”.

Le autorità sono al lavoro per identificare tutte le persone con cui il paziente ha avuto contatti all’arrivo in Nigeria, il Paese più popoloso dell’Africa, con circa 200 milioni di abitanti e la prima nazione al mondo con più abitanti in povertà estrema, davanti all’India.

“Il governo della Nigeria, attraverso il ministero della Sanità, ha rafforzato le misure per garantire che l’epidemia in Nigeria sia controllata e contenuta rapidamente”, ha dichiarato l’esecutivo di Abuja, che aveva già annunciato lo scorso gennaio di aver rafforzato i controlli sanitari ai punti d’ingresso del Paese, in primis gli aeroporti. Tuttavia, il Senato nigeriano (Camera alta) ha criticato ieri il governo federale per non aver fatto abbastanza per controllare i passeggeri.

ore 06.30 – Primo caso in Olanda, era stato in Lombardia – Primo caso di contagio da coronavirus in Olanda: si tratta di un uomo di Tilburg, nel Sud del Paese, che aveva trascorso del tempo in Lombardia. Lo ha reso noto il ministro della Salute, Bruno Bruijns.

L’uomo è stato messo in quarantena e i funzionari sanitari stanno rintracciando i suoi contatti. “La persona aveva sintomi, è stata ricoverata in ospedale e sottoposta al tampone”, ha spiegato l’istituto di sanità pubblica Rivm. Tutti i contatti identificati saranno monitorati per bloccare la diffusione della malattia, ha aggiunto il Rivm.

Ore 06.00 – Evacuati tutti passeggeri della Diamond Princess – Dopo tre settimane di quarantena per il coronavirus, tutti passeggeri della nave da crociera Diamond Princess sono stati evacuati. Lo riporta l’Australian. L’equipaggio, compreso il comandante italiano di 44 anni Gennaro Arma, potrà tornare a casa se risulterà negativo ai test. A bordo sono state contagiate 700 persone su 3.500 passeggeri e quattro sono morte.

Leggi anche:

Coronavirus, i passeggeri che fanno scalo a Fiumicino non vengono controllati. Ministero: “Non c’è bisogno”

Il Coronavirus è la madre di tutte le fake news perché fa leva sulle nostre paure (di V. Petrini)

Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)

Virus Cina: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi

144
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.