Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. Oms: “Le cose non torneranno come prima”. Regno Unito: “Improbabile vaccino nel 2021”

Di Anna Ditta
Pubblicato il 22 Apr. 2020 alle 06:22 Aggiornato il 22 Apr. 2020 alle 21:36
67
Immagine di copertina
Un medico Credits: Ansa

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – La pandemia di Coronavirus ad oggi ha provocato oltre 174mila morti e più di 2,5 milioni di contagi nel mondo secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins University. Negli Usa sono oltre 800mila i casi confermati, mentre le vittime hanno superato quota 43mila. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus, aggiornate in tempo reale, di oggi, mercoledì 22 aprile 2020:

Ore 21,35 – Spagna, Parlamento estende lockdown fino a 10/5. Luce verde del Parlamento spagnolo all’estensione del lockdown nel Paese fino al 10 maggio, per far fronte alla crisi sanitaria causata al Covid-19. Approvata la richiesta del premier Pedro Sanchez di prorogare per la terza volta lo stato di allarme: la votazione ha visto 269 voti a favore, 60 contrari e 16 astensioni, come riporta El Mundo. “Dobbiamo stare attenti a non mettere a rischio quanto è stato così difficile da raggiungere”, ha scritto su Twitter Sanchez, commentando la notizia. “Lavoriamo in modo tale che, quando la cittadinanza recupererà la nuova normalità, possa uscire con le massime garanzie e certezze”, ha concluso.

Ore 19,50 – Regno Unito: “Improbabile vaccino nel 2021” – La possibilità di aver un vaccino di massa altamente efficace o una cura per il Covid-19 entro il prossimo anno è “incredibilmente bassa”. Lio ha dichiarato lo Chief Medical Officer dell’Inghilterra, Chris Whitty, nel consueto briefing a Downing Street. “L’uscita da questo è dato da un vaccino e/o da cure altamente efficaci” ha spiegato il quale ha aggiunto che “la possibilità di averle entro il prossimo anno è incredibilmente bassa”. “Penso che dobbiamo essere realistici su questo, fino ad allora dovremo fare affidamento su altre misure sociali”.

Ore 18,30 – Oms: “Le cose non potranno tornare come prima” – “Le persone vogliono comprensibilmente andare avanti con le loro vite, perché sono in gioco anche i mezzi di sostentamento. Questo è quello che vuole anche l’Oms. Ed è per questo che stiamo lavorando, tutto il giorno, tutti i giorni. Ma il mondo non tornerà e non potrà più tornare come era prima. Ci deve essere una ‘nuova normalità’, un mondo più sano, più sicuro e meglio preparato. Le stesse misure di salute pubblica che sosteniamo dall’inizio della pandemia devono rimanere la spina dorsale della risposta in tutti i Paesi”. Lo ha dichiarato il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing quotidiano sulla pandemia di Covid-19

Ore 18,00 – Oms: “Coronavirus resterà con noi per molto tempo” – “Questo virus resterà con noi per molto tempo” lo ha dichiarato il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing quotidiano sulla pandemia di Covid-19. “Le prime evidenze che abbiamo indicano che la maggior parte della popolazione del mondo rimane suscettibile. Ciò che significa che le epidemie possono facilmente riaccendersi”.

Ore 15,44 – Brasile, troppi morti: fosse comuni in Amazzonia. Nell’Amazzonia brasiliana la pandemia di Covid-19 ha raggiunto una fase drammatica: la città di Manaus, capoluogo dello Stato di Amazonas, ha scavato fosse comuni per seppellire le vittime della pandemia. A oggi il bilancio delle vittime nello Stato federale è a 193 mentre i casi confermati sono 2.270, con il sistema sanitario al collasso. Intorno al cimitero locale dove sono state scavate le fosse comuni, sono stati installati alcuni container refrigerati a causa dell’elevata richiesta di bare che arriva dagli ospedali della città. In tutto il Brasile, attualmente sono oltre 43.500 i casi confermati e oltre 2.760 i decessi.

Ore 15,42 – Turchia, epidemia nel carcere di Smirne. La procura della città turca di Smirne ha confermato 65 casi di coronavirus all’interno della prigione della popolosa città situata sulla costa egea della Turchia. La procura ha assicurato che i detenuti sono stati posti in isolamento e stanno ricevendo le cure del caso. L’epidemia è esplosa nonostante l’amnistia che appena pochi giorni fa ha permesso di liberare 90 mila detenuti e dare respiro alle sovraffollate carceri turche, su cui il governo turco ha accelerato proprio per evitare il diffondersi del virus all’interno delle strutture carcerarie. L’amnistia ha tuttavia escluso i condannati per reati di terrorismo, tra cui i numerosi giornalisti in carcere e molti oppositori politici del presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

Ore 15,24 – Pandemia, Missouri fa causa alla Cina. Lo Stato Usa de Missouri ha citato in giudizio la Cina accusando il governo di Pechino di aver occultato le informazioni sul Covid-19, causando danni economici e sociali “irreparabili” negli Usa e nel mondo intero..

Ore 14,00 – Casi in calo in Iran – Nelle ultime 24 ore in Iran si registrano 94 decessi di persone contagiate da Coronavirus con il tale dei morti che ora ammonta a 5.391. Il numeri delle persone contagiate, invece, è salito a 85.996 con il portavoce del ministero della Salute che ha assicurato: “è confermata la graduale tendenza al ribasso del numero dei contagi”.

Ore 13,00 – Russia, mancano mascherine: rischio medici untori – ​Carenza di mezzi di protezione e screening ridotti: così molti medici in Russia sono diventati non solo vittime ma a volte anche vettori di contagio del Covid-19, secondo le testimonianze raccolte tra medici e sindacati. A Mytichtchi, un sobborgo di Mosca con meno di 250 mila abitanti, l’incidenza della malattia è 3,5 volte superiore alla media nazionale, con 302 casi registrati mercoledì, o 137 per 100 mila abitanti. I dispositivi di protezione sono scarsi, racconta, a condizione di anonimato, Olga, un medico in un policlinico della città. “Ci viene data una mascherina usa e getta al giorno, quando dovrebbe essere cambiata ogni due ore. Dobbiamo comprarla da soli, come i guanti, o cucirla in casa. E le tute protettive, non ne abbiamo mai vista una”, denuncia. Nella speranza di rafforzare la sua immunità, beve il tè allo zenzero e limone: “Questo è tutto ciò che posso fare”.

Coronavirus ultime notizie | Ore 12,00 – Germania, primi test vaccino su 200 volontari – Saranno avviati a breve i primi test clinici su un nuovo vaccino anti Covid-19 in Germania. Lo ha fatto sapere l’autorità federale per la salute. La società BioNTech, con sede a Magonza, in collaborazione con il laboratorio americano Pfizer, comincerà a sperimentare il virus su 200 volontari  fra i 18 e i 55 anni, si legge sul sito dell’Istituto Paul Ehrlich. Si tratta della quarta sperimentazione sull’uomo di un vaccino contro il Coronavirus in tutto il mondo.

Ore 11,45 – Brasile, Bolsonaro minimizza ma a Manaus si preparano le fosse comuni – Si stanno scavando delle fosse comuni per via dell’ingente numero di decessi causati dal Coronavirus a Manaus, in Brasile. Nonostante le continue minimizzazioni del presidente Jair Bolsonaro, il Paese fa i conti con l’espandersi dell’epidemia da Covid-19 e con un alto numero di vittime per via della pericolosa infezione (Qui tutti i dettagli).

Ore 11,20 – Usa, l’autopsia: primo morto per Coronavirus a inizio febbraio –  Il Covid-19 ha fatto le sue prime vittime negli Stati Uniti 20 giorni prima di quanto non si sia ritenuto finora. Lo hanno rivelato gl esami autoptici di due persone che sono morte in California, nella contea di Santa Clara, all’inizio e a metà di febbraio. Sono le prime vittime del Coronavirus in Usa, avvenute diverse settimane prima della prima morte ufficiale registrata finora, come hanno confermato gli stessi Centri statunitensi per il controllo delle malattie, i Cdc di Atlanta. Le due persone, su cui sono stati fatti gli esami perché erano tornate da viaggi all’estero, sono morte nella loro casa il 6 e il 17 febbraio. Finora si riteneva che la prima vittima del Coronavirus in Usa fosse quella registrata il 26 febbraio, nello Stato di Washington.

Coronavirus ultime notizie | Ore 9,10 – Birmania, ucciso ex dipendente Oms: trasportava test per Coronavirus – Un dipendente dell’Organizzazione mondiale della Sanità è stato ucciso in Birmania, nello stato di Rakhine. Stando alle prime informazioni, l’uomo è stato freddato nel corso di un attacco mentre trasportava campioni per i test per il Coronavirus su un veicolo dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, ha “condannato fermamente l’attacco” (Qui tutti i dettagli).

Ore 06.15 – Trump: “Negli Usa blocco dell’immigrazione per 60 giorni” – Il blocco dell’immigrazione negli Stati Uniti “resterà in vigore per 60 giorni”. Lo ha detto il presidente Donald Trump precisando che il bando riguarderà coloro che chiedono la residenza permanente, ovvero la carda verde. Allo scadere dei 60 giorni, sarà valutato il da farsi. L’obiettivo è tutelare i lavoratori statunitensi, ha rimarcato Trump durante la conferenza sul coronavirus. E’ “un ordine esecutivo forte”, ha detto Trump, segnalando che “probabilmente” lo firmerà oggi. Il bando non riguarderà i visti temporanei. “Ci saranno persone che continueranno ad arrivare”, ha assicurato Trump, segnalando che l’estensione o meno del blocco dell’immigrazione oltre i 60 giorni dipenderà dalla situazione economica.

Ore 06.00 – Ok del Senato Usa a nuovi aiuti per 480 miliardi – Via libera del Senato Usa al nuovo piano di aiuti da 480 miliardi di dollari per contrastare l’impatto economico del coronavirus. I fondi sono destinati soprattutto alla piccola impresa. La misura, passata all’unanimità dopo una settimana di negoziati tra repubblicani, democratici e Casa Bianca, stanzia fondi per le Pmi, gli ospedali e per i test durante la crisi del coronavirus. Dovrà ora superare il vaglio della Camera dove dovrebbe essere messa al voto giovedì.

Coronavirus ultime notizie | COSA È SUCCESSO IERI

Francia: ​531 morti Covid, calano rianimazioni. Stop a voli fuori da Schengen. In Francia ieri sono morte 531 persone a causa della pandemia di Covid-19, il che porta il bilancio totale delle vittime a 20.796 morti. Calano le rianimazioni, segno che le misure messe in campo per limitare i movimenti funzionano. Intanto, il paese ha sospeso tutti i collegamenti aerei fuori dalla zona Schengen.

Olanda: scuole riaperte a tempo parziale dall’11 maggio. Nei Paesi Bassi le scuole saranno riaperte, gradualmente, dall’11 maggio dopo una chiusura di quasi un mese. Lo ha annunciato il premier olandese, Mark Rutte.

Aumentano i decessi in Svezia. Record negativo di morti per Coronavirus in Svezia: sono 185, infatti, i decessi registrati ieri, il numero più alto registrato dall’inizio dell’epidemia di Covid-19, che portano il totale a 1.765. Il numero dei contagi, invece, sale a 15.322.

Coronavirus ultime notizie | Proseguono gli annullamenti: in Spagna niente corsa tori di Pamplona, Germania annulla l’Oktoberfest. A causa della pandemia di Coronavirus la città spagnola di Pamplona ha deciso di annullare la famose celebrazione di San Fermin prevista a luglio, dove la corsa di tori di solito attira decine di migliaia di turisti. Anche in Germania salta l’Oktoberfest  di Monaco: “Abbiamo deciso che l’Oktoberfest quest’anno non si terrà”. Lo ha annunciato il presidente della Baviera Markus Soeder.

Russia, oltre cinquemila contagi in un giorno. Continua a salire il numero dei nuovi casi di Covid-19 in Russia. Sono stati 5.642 in più ieri, secondo i dati ufficiali riportati dall’agenzia Tass. Il numero totale di casi confermati sale così a 52.763. In Russia sono 456 i morti con Coronavirus e 3.873 le persone dichiarate guarite dopo aver contratto l’infezione.

Trump sospende l’immigrazione negli Usa – Il presidente Donald Trump ha annunciato che sospenderà l’immigrazione negli Stati Uniti per il Coronavirus. Via Twitter, Trump ha anticipato che firmerà un ordine esecutivo “alla luce dell’attacco da parte del nemico invisibile” per proteggere i cittadini americani, sospendendo “temporaneamente l’immigrazione negli Stati Uniti”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Coronavirus, boom di casi a Singapore: oltre 1400 in un solo giorno /2. Parigi, tracce di Coronavirus trovate nell’acqua della Senna: stop al lavaggio delle strade

3. Il Coronavirus colpisce più bimbi del previsto: “Per uno in terapia intensiva, infetti altri 2.381” /4. Il laboratorio di Wuhan al centro delle indagini Usa sull’origine della pandemia rompe il silenzio: “Non è uscito da qui”

 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

67
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.