Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Corea del Sud: sugli spalti dello stadio vuoto spuntano delle bambole gonfiabili. Le scuse dell’Fc Seul: “Malinteso con il fornitore”

Immagine di copertina

I manichini con tanto di mascherina sulla bocca sono stati piazzati sulle tribune dello stadio vuoto a causa dell'emergenza Coronavirus

Corea del Sud: bambole gonfiabili sugli spalti dello stadio da calcio vuoto

Dopo l’emergenza Coronavirus, il campionato di calcio in Corea del Sud è ripreso a porte chiuse: per compensare l’assenza dei tifosi, così, l’Fc Seul ha pensato bene di riempire i seggiolini dello stadio con delle bambole gonfiabili. I manichini, con tanto di mascherina sulla bocca, hanno portato fortuna al club, che ha vinto la sfida di K-League contro il Gwangju per 1 a 0, ma ha sollevato anche un polverone dal momento che la pornografia in Corea del Sud è stata vietata. Dopo il clamore, infatti, l’Fc Seul è stato costretto alle scuse parlando di un “malinteso”.

Bundesliga, il primo gol post coronavirus: esultanza senza abbracci

Il club, infatti, ha dichiarato che erano stati richiesti dei manichini, ma non quelli per uso sessuale. Le bambole gonfiabili, dunque, sarebbero arrivate sugli spalti per un errore del fornitore. “La nostra intenzione – hanno spiegato i vertici dell’FC Seul in un comunicato – era quella di fare qualcosa di leggero in questi tempi difficili. Penseremo già intensamente a ciò che dobbiamo fare per garantire qualcosa del genere non accada mai più”. La giustificazione, però, non ha convinto tutti, anzi. Diverse persone sui social sostengono che in realtà l’iniziativa nascondesse una pubblicità per un sito per adulti.

Leggi anche: 1. Mentre in Italia ci si interroga sui “congiunti”, all’estero si pensa a come gestire il lockdown del sesso / 2. Coronavirus, l’Olanda ai single: “Trovatevi un amante durante il lockdown” / 3. Coronavirus, l’esperto: “Ecco le regole da seguire per il sesso nella Fase 2”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid
Esteri / Iran, 16enne uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto dell’hijab
Ti potrebbe interessare
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid
Esteri / Iran, 16enne uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto dell’hijab
Esteri / Mondiali, famiglie dei calciatori dell’Iran minacciate: “Violenze e torture se manifesteranno ancora contro il regime”
Esteri / Va dall'oculista per un banale controllo agli occhiali e torna a casa cieco
Esteri / Wikileaks, Lula chiede la liberazione di Assange: “Che crimine ha commesso?”
Esteri / Patrick Zaki, udienza aggiornata al 28 febbraio. Gli attivisti: “Memoria difensiva inascoltata”
Esteri / Ucraina, Kiev ripiomba nel buio: “Possiamo garantire la corrente massimo 6 ore al giorno”
Esteri / Un cane ha ucciso il padrone 32enne: ha premuto il grilletto di un fucile carico
Esteri / Assange, cinque grandi giornali del mondo fanno appello a Biden: “Fai cadere le accuse”