Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Le Hawaii risarciscono con 80mila dollari una coppia di lesbiche

Immagine di copertina

Le due donne avevano fatto causa a Honolulu per essere state importunate e arrestate da un agente di polizia dopo essersi date un bacio

Le Hawaii dovranno pagare 80mila dollari – circa 70mila euro – a una coppia di lesbiche che aveva fatto causa a Honolulu dopo che le due donne erano state importunate e arrestate da un agente di polizia che le aveva viste scambiarsi un bacio in un negozio.

Nel 2015, Courtney Wilson e Taylor Guerrero, di Los Angeles, avevano deciso di trascorrere le ferie alle Hawaii, ma la loro vacanza se è rivelata piuttosto spiacevole.

Secondo quanto riporta il procedimento legale, le due donne stavano percorrendo le corsie di un supermercato mano nella mano e, a un certo punto si sono abbracciate e baciate. 

Il loro gesto di affetto è stato notato da un poliziotto, Bobby Harrison, che stava facendo la spesa in uniforme. 

Harrison non deve aver gradito lo scambio affettuoso e, a voce alta, ha invitato le due donne a interromperlo e a “portarlo altrove”, minacciando di farle sbattere fuori dal negozio.

In fila alle casse, l’agente ha afferrato il polso di Wilson mentre la donna chiamava il 911. È seguita una baruffa che ha coinvolto tutti e tre i protagonisti di questa vicenda, culminata con l’arresto delle due per aggressione a pubblico ufficiale.

Wilson e Guerrero hanno trascorso tre giorni in prigione, ma le accuse nei loro confronti sono cadute e, dopo la loro denuncia, il dipartimento di polizia di Honolulu ha lanciato un’indagine interna.

Molto opportunamente, Harrison è andato in pensione alla fine dello scorso anno.

Wilson e Guerrero, nel frattempo, non sono più una coppia. La prima è rientrata a Los Angeles, mentre la seconda ha deciso di trasferirsi a Honolulu, nonostante la brutta esperienza.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: almeno 8 le vittime tra i fedeli
Esteri / Soldato russo scappa dalla caserma e arriva in Lettonia: concesso asilo politico
Esteri / Orrore negli Usa: 19enne viene investita e uccisa da un’auto dopo uno stupro di gruppo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: almeno 8 le vittime tra i fedeli
Esteri / Soldato russo scappa dalla caserma e arriva in Lettonia: concesso asilo politico
Esteri / Orrore negli Usa: 19enne viene investita e uccisa da un’auto dopo uno stupro di gruppo
Esteri / Tragedia in Australia, bimba di 5 anni muore soffocata mentre mangia una merendina: la madre prova invano a salvarla
Esteri / Ladro entra in un appartamento ma si ubriaca e sviene: il proprietario lo ritrova sdraiato sul pavimento
Esteri / Mosca: “Biden ha chiave per finire guerra in Ucraina ma non la usa”
Esteri / Regno Unito, 14enne inala gas del deodorante e muore per arresto cardiaco: trovata senza vita in cameretta
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran