Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Coppia lesbica aggredita in un negozio di Kebab per un bacio. Lo staff: “Non vogliamo vedervi”

Immagine di copertina

L'episodio è l'ultimo di una lunga serie di aggressioni subite da coppie lesbiche a Londra e dintorni negli ultimi mesi

Coppia lesbica aggredita in un negozio di Kebab per essersi data un bacio

Una coppia lesbica è stata aggredita in un negozio di kebab per esserci scambiate un bacio mentre aspettavano di essere servite: lo staff avrebbe detto loro: “Non vogliamo vedere queste cose”.

Alice Bowerman, 31 anni, e Terri Ann Metcalfe, 34, stavano aspettando un kebab in un negozio a Nottingham quando ha iniziato a scambiarsi un bacio appassionato.

Poco dopo sono state aggredite dallo staff, che le ha lasciate “scioccate e arrabbiate”.

L’incidente è l’ultimo di una serie di attacchi perpetuati nei confronti di coppie lesbiche a Londra e dintorni negli ultimi mesi.

Terri Ann ha raccontato alla Bbc di essere scioccata. “Ho domandato se avrebbero reagito nello stesso modo se avessero visto un uomo e una donna baciarci e hanno detto: “No, perché quello è normale”.

“Non era niente di esagerato, solo un normale bacio – come qualsiasi coppia farebbe durante una notte fuori”.

“Sono in una relazione omosessuale da quando ho 19 anni e non ho mai vissuto una cosa simile prima”.

Alice ha raccontare che nessuno dei clienti è intervenuto in loro difesa durante l’incidente, che si è verificato alle 3.30 di notte di lunedì scorso.

“Tante persone ci chiedono perché abbiamo bisogno del gay Pride: questo tipo di episodi mostrano perché è così importante”.

“Voglio che sappiano che non possono dire questo genere di cose, e faremo qualcosa in merito”.

La polizia di Nottingham ha confermato di star investigando sul caso. Un portavoce ha detto: “Vorremmo ringraziare le vittime per aver denunciato l’incidente e forniremo loro il supporto adeguato”.

Il negozio di Kebab ha detto alla Bbc di non voler commentare.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elon Musk: “Entro sei mesi il chip di Neuralink nel cervello di un essere umano”
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elon Musk: “Entro sei mesi il chip di Neuralink nel cervello di un essere umano”
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”