Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:53
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La contro-protesta degli attivisti dei diritti Lgbt messicani

Immagine di copertina

I sostenitori dei diritti Lgbt hanno marciato a Città del Messico in risposta alle proteste del 10 settembre di un gruppo di oppositori del matrimonio tra omosessuali

I sostenitori dei diritti Lgbt hanno marciato a Città del Messico in risposta alle proteste di sabato 10 settembre di un gruppo di oppositori del matrimonio tra omosessuali. 

I manifestanti portavano striscioni con le scritte: “Io rispetto la tua famiglia, rispetta la mia”. 

Il cardinale di Città del Messico, Norberto Rivera Carrera, ha negato che la chiesa cattolica fosse coinvolta nelle proteste di sabato.

Nel mese di maggio, il presidente Enrique Peña Nieto aveva proposto un disegno di legge per la legalizzazione del matrimonio omosessuale a livello nazionale.

Il matrimonio gay è legale solo a Città del Messico e in altri tre stati. Altri hanno accordi meno formali.

Le marce di sabato sono state organizzate in varie parti del paese da una organizzazione cattolica, il Fronte Nazionale per la Famiglia.

Nonostante il rifiuto ufficiale della Chiesa cattolica di partecipare all’iniziativa, in alcuni stati dei sacerdoti hanno preso parte alle marce. In Messico non vi erano manifestazioni così grandi su questioni sociali e religiose dagli anni Trenta. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa. Cingolani: “Se Mosca chiudesse il gas, l’inverno potrebbe essere difficile”
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”
Esteri / Covid trasmesso da gatto all’uomo: il primo caso documentato
Esteri / Guerra in Ucraina, missili su palazzo a Odessa: salgono a 19 le vittime. Mosca: la Nato è tornata a logiche da guerra fredda
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera