Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La comandante curda Nessrin Abdalla: “La Turchia vuole far rinascere l’Isis”

Immagine di copertina

La donna si è appellata all'Europa affinché intervenga prima che sia troppo tardi, ricordando che: "Siamo stati noi a liberarvi dallo Stato islamico. Ora tocca voi fare la vostra parte"

La comandante curda Nessrin Abdalla: “La Turchia vuole far rinascere l’Isis”

“La Turchia vuole far rinascere l’Isis”: ne è convinta la comandante curda Nessrin Abdalla, che si è appellata all’Europa affinché intervenga prima che sia troppo tardi.

Nessrin Abdalla, 38 anni, è la comandante curda dell’Unità di protezione popolare delle donne dell’Yp nonché componente del Consiglio della Sdf, che raccoglie tutte le forze democratiche della Siria dopo le rivolte del 2015. La donna ha raccontato le sue preoccupazioni in un’intervista esclusiva a La Stampa.

La Turchia arruola gruppi jihadisti nella guerra ai curdi in Siria

“La Turchia fa parte della Nato – afferma Abdalla – La Nato deve fermare la Turchia. Se non lo farà diventerà complice di quello che succederà”.

La preoccupazione principale della comandante, infatti, è che la Turchia possa far rinascere l’Isis.

“L’Occidente deve capire che l’Isis non è finito – è il monito di Nessrin Abdalla – in tutte le città ci sono loro cellule segrete”.

“L’esercito turco sta cercando di colpire le prigioni dove si trovano prigionieri dell’Isis per liberarli. Se succederà ne subiremo tutti le conseguenze, non soltanto noi”.

La donna ha raccontato anche che ci sono dei campi dove vivono le famiglie dei miliziani dell’Isis che da giorni stanno incendiando le loro tende per richiamare l’attenzione della Turchia.

“Ci sono 75.000 famiglie dell’Isis – racconta la comandante – e le donne oltre a incendiare le tende urlano continuamente ‘la libertà è vicina’ e manifestano perché sanno benissimo che la Turchia è loro alleata”.

Le ultime news sull’attacco della Turchia nel nord della Siria

Secondo Nessrin Abdalla solo l’Europa può mettere fine a questo conflitto, ma deve intervenire al più presto perché “ogni giorno che passa aumenta il pericolo”.

La comandante curda poi ricorda che “Siamo stati noi a liberarvi dallo Stato islamico. Ora tocca voi fare la vostra parte”.

Nessrin, poi, invita gli Stati Uniti a ripensarci a ritirare le loro truppe lanciando anche un’accusa nei confronti degli Usa: “Ci avete traditi ritirando le vostre truppe. Non è il momento di riportare i vostri soldati a casa. Siamo un popolo pacifico, non siamo terroristi”

Nonostante tutto, però, la donna sogna ancora un futuro di democrazia e libertà e promette: “Non abbasseremo la testa, lottiamo per la nostra libertà. E ci crediamo”.

Attacco della Turchia in Siria, l’ex sindaco di Kobane: “C’è il rischio che l’Isis si riorganizzi”

Invasione Siria, la lista completa dei paesi che hanno vietato la vendita di armi alla Turchia

Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”