Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Dal 1 gennaio tutti i cittadini francesi sono donatori di organi

Immagine di copertina

I francesi contrari alla donazione dei propri organi e tessuti devono manifestare la propria volontà esplicitamente

Dal 1 gennaio 2017 tutti i cittadini francesi sono considerati automaticamente donatori di organi a meno che non manifestino esplicitamente la propria contrarietà.

Per farlo devono iscriversi al Registro nazionale dei rifiuti, come già hanno fatto 150mila persone, oppure devono redigere un rifiuto scritto datato e firmato o, infine, rilasciare una dichiarazione a voce in presenza di un familiare che dovrà prestarsi a testimoniare la volontà del proprio caro di fronte ai medici.

Anche in altri paesi europei come la Spagna e l’Austria si è considerati donatori di organi a meno di essersi espressi diversamente.

Come funziona in Italia

Nel nostro paese vige la regola del consenso o al contrario dissenso esplicito, ma la norma sul silenzio-assenso non è mai stata applicata (legge numero 91 del 1 aprile 1999).

I cittadini italiani maggiorenni possono esprimere la propria volontà in diversi modi:

– presso l’anagrafe in fase di rinnovo della carta d’identità

– presso la propria Asl o il proprio medico di famiglia compilando l’apposito modulo

– conservando tra i propri documenti il cosiddetto tesserino blu o una delle tessere delle associazioni per la promozione dell’informazione sulla donazione e i trapianti

– conservando tra i propri documenti una dichiarazione scritta che indichi nome, cognome e data di nascita e sia datata e firmata

— LEGGI ANCHE: La Apple permetterà di registrarsi come donatori di organi tramite una app

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce