Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

In Cina giocare a golf non è più un crimine

Immagine di copertina

Il popolare sport era associato al fenomeno della corruzione tra i funzionari pubblici

La Cina ha decriminalizzato il golf, lo “sport dei milionari” detestato da Mao Zedong tanto da bandirlo, riammesso negli anni Ottanta e Novanta e di nuovo vietato nel 2015.

Il golf era associato con traffici poco trasparenti e ancor meno leciti tra uomini d’affari e funzionari pubblici, e la sua proibizione era andata a finire tra le misure anti-corruzione volute dal presidente Xi Jinping.

Il quotidiano pubblicato dall’agenzia anti-corruzione cinese ha riabilitato il golf scrivendo: “Dato che si tratta solo di uno sport, non c’è nulla di giusto o sbagliato nel giocare a golf”.

I funzionari pubblici possono dunque dedicarsi al popolarissimo sport, a patto che tale hobby non sia finanziato con i soldi pubblici.

Malgrado la concessione, molti nel partito comunista continueranno a non vedere di buon occhio uno sport che “invita alla vanità e corrompe gli stili di vita, danneggiando l’immagine del partito e intaccando la capacità dei funzionari di servire il paese”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti