Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cina: esplosione in una miniera di carbone, almeno 21 morti

Immagine di copertina
Credit: Afp/Xinhua/Li Yibo

Almeno 21 persone sono morte in Cina nell’esplosione avvenuta in una miniera di carbone nella provincia dello Shaanxi, nel nord del paese. Altri 66 minatori sono stati tratti in salvo dai soccorritori. L’incidente si è registrato nel pomeriggio di sabato 12 gennaio 2019.

Inizialmente il bilancio era di 19 vittime, ma due dei lavoratori più gravemente feriti sono morti nelle prime ore di domenica.

L’esplosione è avvenuta nella miniera di Lijiagou, nella città di Shenmu, gestita dalla società Baiji Mining.

Secondo una nota del governo locale, la miniera era stata autorizzata nel 2016 per la produzione di 900mila tonnellate di carbone all’anno, ma nel 2017 le autorità avevano ordinato al gestore di sospendere le operazioni in attesa che migliorasse gli standard di sicurezza per prevenire incidenti gravi.

Gli incidenti mortali nelle miniere in Cina sono purtroppo abbastanza frequenti in Cina, dove l’industria di settore ha un basso livello di sicurezza sul lavoro.

Nel 2017 si stima che 375 persone abbiano perso la vita in incidenti nel settore carbonifero, secondo i dati dell’amministrazione nazionale per la sicurezza delle miniere di carbone. Sebbene elevata, tale cifra corrisponde a un calo di quasi il 29 per cento rispetto all’anno precedente.

Nonostante i miglioramenti del quadro generale, “la situazione della sicurezza sul lavoro nelle miniere di carbone è ancora nera”, ha dichiarato l’ufficio a gennaio.

Nel dicembre 2018 sette minatori sono morti  in una miniera di carbone nel sud-est della Cina e a ottobre altri 21 avevano perso la vita nella provincia orientale di Shandong.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Twitter cancella 1,5 miliardi di profili ed Elton John lascia il social: “Mi rattrista la disinformazione che fa”
Esteri / Putin: “Raggiungere un accordo sull’Ucraina è inevitabile”
Esteri / Usa-Russia, oggi vertice a Istanbul dopo lo scambio di prigionieri. Il Cremlino: “Le relazioni non sono migliorate”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Twitter cancella 1,5 miliardi di profili ed Elton John lascia il social: “Mi rattrista la disinformazione che fa”
Esteri / Putin: “Raggiungere un accordo sull’Ucraina è inevitabile”
Esteri / Usa-Russia, oggi vertice a Istanbul dopo lo scambio di prigionieri. Il Cremlino: “Le relazioni non sono migliorate”
Esteri / Corruzione dal Qatar: fermati quattro italiani tra cui l’ex deputato Pd Panzeri. Indagata pure la vicepresidente del Parlamento Ue
Esteri / Putin: “L’Occidente usa il popolo ucraino come carne da macello. Kiev è su un percorso suicida“
Esteri / Fenomeno Corea: ecco perché i fan del pop sudcoreano stanno dilagando anche in Occidente
Esteri / Cina: ecco come funzionerà il nuovo sistema di credito sociale
Esteri / Italia, Giappone e Regno Unito sviluppano un nuovo aereo da guerra: sarà più potente degli F-35
Esteri / Proteste in Iran, la denuncia dei medici: “Le donne vengono colpite al volto, al seno e ai genitali”
Esteri / L’Europa si appresta a varare le regole sull’idrogeno verde: ecco perché le lobby sono già in agitazione