Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Tensione a Washington per il corteo dei suprematisti bianchi, un anno dopo gli scontri di Charlottesville

Immagine di copertina
CrediT: Alex Wroblewski/Getty Images/AFP

Massima allerta per le manifestazioni nell'anniversario degli scontri dell'agosto 2017 in Virginia

Sono ore di alta tensione a Washington, negli Stati Uniti, per il primo anniversario degli scontri di Charlottesville, in Virginia, in cui la 32enne attivista Heather Heyer fu investita e uccisi da suprematisti bianchi durante una protesta contro una manifestazione dell’ultra-destra.

Davanti alla Casa Bianca è stato organizzato un corteo dei suprematisti di Unite the Right, la stessa rete della manifestazione di un anno fa nella città della Virginia, e gruppi antifascisti e ‘liberal’ hanno annunciato una contro-manifestazione.

Per tutti vale il divieto di portare armi, imposto dalle autorità anche a chi possiede una licenza.

Gli organizzatori della manifestazione dell’ultra-destra hanno invitato a portare bandiere degli Stati Uniti o dei confederati e a non rispondere alla contromanifestazione.

“Non so cosa accadrà esattamente, ma probabilmente non sarà niente di buono”, ha twittato il leader dell’Alt right, Richard Spencer, che ha fatto sapere che non sarà in piazza.

A Charlottesville per la ricorrenza sono stati schierati un migliaio di poliziotti e sono stati vietati tutti i cortei.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che un anno fa aveva biasimato “entrambe le parti” per le violenze che causarono anche una ventina di feriti, ha scritto su Twitter: “Condanno tutti i tipi di razzismo e atti di violenza. Pace per tutti gli americani! Dobbiamo essere uniti come nazione”.

La figlia del presidente, Ivanka, ha invece preso posizione espressamente contro i suprematisti.

“Nel nostro grande Paese non c’è posto per la supremazia bianca, il razzismo e il neo-nazismo”, ha tweettato.

Cosa accadde un anno fa a Charlottesville

L’11 agosto 2017 alcune centinaia di manifestanti di estrema destra marciarono verso la University of Virginia, a Charlottesville, per protestare contro la decisione di rimuovere la statua del generale Robert E. Lee, che aveva guidato le forze della confederazione schiavista durante la guerra civile americana.

I manifestanti avevano torce in mano e urlarono cori razzisti tra cui “white lives matter” (“la vita dei bianchi conta”) e “gli ebrei non ci rimpiazzeranno”.

Per rispondere al corteo razzista, un gruppo più piccolo di contro-manifestanti circondò la statua di Thomas Jefferson presso la University of Virginia, tenendo uno striscione che recitava “Gli studenti dell’università della Virginia agiscono contro la supremazia bianca”.

Il giorno successivo, una delle manifestanti anti-razziste, Heather Heyer, 32 anni, rimase uccisa, travolta da un’auto guidata da un suprematista bianco che si lanciò contro il corteo. Altre 30 persone rimasero ferite negli scontri.

Il presidente Trump condannò l’accaduto, ma fu aspramente criticato per non aver nominato i neonazisti e i suprematisti bianchi e per non aver preso espressamente posizione contro questi gruppi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Esteri / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: primo caso rilevato in Belgio
Esteri / Dalla Germania alla Cina: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Corea del Nord: condannato a morte per aver importato una copia di Squid Game
Esteri / Le storie dei lavoratori che sfidano Amazon nel giorno del Black Friday
Cronaca / Sudafrica, rilevata nuova variante Covid-19: “Minaccia grave”
Esteri / Iran, uccise la fidanzata a 17 anni: impiccato 25enne. Amnesty: “Ha confessato sotto tortura”
Esteri / La nuova Germania di Olaf Scholz: lotta alla crisi climatica, salario minimo e cannabis legalizzata