Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Canada interromperà i bombardamenti contro l’Isis

Immagine di copertina

Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato che dal 22 febbraio il Canada contribuirà solo all'addestramento di truppe locali

Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato lunedì 8 febbraio 2016 che il Canada interromperà la propria partecipazione alla campagna di bombardamenti aerei contro lo Stato islamico non più tardi del 22 febbraio.

Nel frattempo, gli sforzi militari saranno incrementati. Le forze canadesi (tra cui uomini delle forze speciali) coinvolte nell’addestramento delle truppe irachene impegnate nella lotta all’Isis saranno triplicate, mentre 230 soldati andranno a infoltire i ranghi della Joint Task Force irachena.

Trudeau ha dichiarato che il Canada continuerà a svolgere un ruolo importante nella lotta al sedicente Stato islamico, confermando la disponibilità a contribuire all’addestramento di forze locali, e moltiplicando gli sforzi in campo umanitario e dello sviluppo.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass