Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Brasile, bambini orfani sfilano in passerella per essere scelti da famiglie adottive: è polemica

Immagine di copertina

Brasile sfilata bambini orfani | In Brasile ha sollevato grandi polemiche la decisione di far sfilare alcune decine di bambini e ragazzi orfani davanti a un pubblico di potenziali genitori adottivi.

La sfilata, organizzata dalla commissione per le adozioni dello Stato di Mato Grosso, è stata ideata per bambini e ragazzi orfani dai 4 ai 17 anni, su una passerella allestita dentro un centro commerciale di Cuiabá.

L’iniziativa sta dividendo il paese per il trattamento riservato ai minori usati come animali domestici o schiavi all’asta, come riportano diverse testate locali.

Il candidato alle presidenziali Guillermo Boulos ha descritto l’iniziativa come “incredibile perversità” e con “effetti devastanti”.

La manifestazione è giunta ormai alla terza edizione. Mai come ora però aveva scatenato polemiche e critiche pesanti per il trattamento riservato a degli esseri umani usati come animali domestici, come riporta il giornale di Solicias.

La Commissione per i bambini e i giovani che ha organizzato l’evento, invece difende la sfilata.

Tatiane de Barros Ramalho, presidente della Commissione per i bambini e i giovani che ha organizzato l’evento, ha detto che questa iniziativa servirebbe ai potenziali genitori adottivi “per incontrare i bambini”, “per avere più informazioni sull’adozione” e ai bambini “per avere un giorno diverso, in cui saranno acconciati, vestiti e curati per la sfilata”.

“Oggi le famiglie potranno conoscere i ragazzi da adottare. Gli altri presenti, invece, potranno sapere qualcosa in più sull’adozione. Benvenuti alla nostra serata speciale: la passerella è aperta!”, spiega l’organizzatrice.

Prima di calcare il palco, i piccoli sono stati pettinati e abbigliati ad hoc da professionisti del settore estetico, sostenuti da negozi e brand per l’infanzia che hanno fornito a titolo promozionale i capi d’abbigliamento e gli altri accessori per la sfilata.

Nonostante queste implicazioni commerciali, l’evento era stato autorizzato dal Giudice minorile Gleide Bispo Santos e avrebbe ottenuto il sostegno della Commissione per l’infanzia e la gioventù della OAB nel Mato Grosso.

Brasile sfilata bambini orfani | Brasile, “Via le fonti, stop alle lezioni sulla diversità etnica”: come cambiano i libri di scuola con Bolsonaro

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa