Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il ministro degli Esteri Boris Johnson ha parlato in italiano al parlamento britannico

Immagine di copertina

Il ministro ha detto che gli italiani sono i benvenuti a Londra, prima di scusarsi per la sua poca padronanza della lingua e proseguire il resto del discorso in inglese

L’ex sindaco di Londra e attuale ministro degli Esteri
britannico Boris Johnson, pur essendo stato uno dei più noti sostenitori della
Brexit e quindi della chiusura del Regno Unito agli altri stati europei, è noto per saper parlare diverse lingue, e ne ha dato dimostrazione ieri, martedì 18
ottobre, durante una seduta del parlamento.

Johnson ha infatti approfittato di una domanda rivoltagli in
aula da un parlamentare di origini italiane, Alberto Costa, che gli chiedeva
garanzie sul futuro degli immigrati del nostro paese in Gran Bretagna, per
fare sfoggio delle sue conoscenze, a dire la verità piuttosto limitate, della lingua italiana.

Il ministro ha esordito dicendo: “Tutti gli italiani sono i benvenuti a Londra”, prima di scusarsi per
la sua poca padronanza e proseguire il resto del discorso in inglese, non senza
aver suscitato diverse risate nell’aula per l’inaspettato cambio linguistico.

Anche se il suo goffo tentativo di parlare la nostra
lingua è stato piuttosto breve, la risposta di Johnson dovrebbe rassicurare gli italiani presenti sul suolo britannico circa il loro diritto a
rimanere nel Regno Unito nonostante la Brexit.

“Tutti i cittadini degli stati membri dell’Unione europea
possono avere la certezza che il loro status qui sarà ovviamente protetto”,
ha detto Johnson, a patto che i cittadini britannici che vivono sul continente ricevano
lo stesso trattamento.

Questo il video del breve siparietto:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”