Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I rapper francesi Booba e Kaaris si sono picchiati a sangue all’aeroporto di Parigi

Immagine di copertina

I due cant

Due famosi rapper francesi, Kaaris e Booba, sono stati protagonisti di una violenta rissa all’aeroporto Orly di Parigi che ha coinvolto una quindicina di persone. Per l’accaduto sono state arrestate quattordici persone, tra cui entrambi i cantanti.

L’episodio è avvenuto intorno alle 15 di mercoledì primo agosto 2018 nella zona delle partenze. La rissa si è scatenata davanti agli occhi impauriti ed esterrefatti degli altri passeggeri, alcuni dei quali hanno filmato la scena con lo smartphone e postato il video sui social.

Kaaris e Booba, che da tempo sono in cattivi rapporti, erano entrambi in partenza per Barcellona per tenere dei concerti. I due erano in compagnia di amici e membri dei loro staff.

Non è chiaro da cosa si sia originato l’alterco, ma improvvisamente i due gruppi hanno iniziato a insultarsi e in pochi secondi si è passati dalle parole alle botte. La rissa è durata circa quindici minuti, costringendo all’intervento le forze di sicurezza.

Testimoni hanno riferito di lancio di bottiglie e sangue a terra.

A causa dell’accaduto alcuni voli hanno subito ritardi.

L’avvocato di Booba, Yann Le Bras, sostiene che sia stato Kaaris ad attaccare il suo cliente. Secondo Arash Derambarsh,, avvocato di Kaaris, invece, è stata la comitiva di Booba a circondare e insultare il suo assistito.

Booba e Kaaris sono due tra i rapper più popolari di Francia. Il primo ha 41 anni, il secondo 38.

Fino a qualche anno fa i due erano amici, tanto che fu proprio Booba a lanciare il collega, affiancandolo nel brano ‘Kalash’, uscito nel 2012.

I rapporti tra i due si sono deteriorati l’anno seguente, dopo che Booba ha accusato il collega di non averlo difeso in un litigio con altri due rapper, Rohff e La Fouine.

Da allora, i due rapper si attaccano regolarmente con fotomontaggi e messaggi sui social network, a metà strada tra poesia e insulti con accenni omofobici.

In Francia c’è chi ritiene che la rissa all’aeroporto sia stata orchestrata per ragioni pubblicitarie.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa