Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il motore rischia di incendiarsi, la Bmw richiama 324mila auto dal mercato: i modelli interessati

Immagine di copertina

Se siete in possesso di una Bmw con motore diesel nei prossimi giorni potreste essere contattati per risolvere un difetto al sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR).

La casa bavarese ha infatti annunciato il richiamo volontario di quasi 324mila vetture diesel vendute in Europa dopo che indagini interne hanno rivelato un malfunzionamento di uno dei componenti dell’EGR.

In alcuni casi, spiega BMW in una nota, dal dispositivo possono fuoriuscire piccole quantità di liquido di raffreddamento che, se in contatto con sedimenti carbonio e olio, può diventare una miscela combustibile che potrebbe prendere fuoco a temperature elevate.

“Con le alte temperature dei gas di scarico di questa unità, questi depositi possono incendiarsi. In rari casi ciò può causare la fusione del collettore di aspirazione e in casi estremi può verificarsi un incendio”, si legge nel comunicato stampa.

Un difetto simile a quello riscontrato nelle scorse settimane su diversi modelli Bmw venduti in Corea del Sud.

I modelli interessati

Sul mercato europeo il richiamo interessa il modelli Bmw serie 3, 4, 5, 6 e 7 oltre le serie X3, X4, X5, X6 equipaggiate con i motori diesel a 4 cilindri prodotte da aprile 2015 a settembre 2016 e quelle con motori diesel a 6 cilindri dal luglio 2012 al giugno 2015.

Il richiamo è finalizzato al controllo del modulo EGR e la sostituzione di eventuali componenti difettosi sui veicoli potenzialmente interessati dal problema.

La situazione in Corea del Sud

In Corea del Sul sono circa 106mila le Bmw oggetto di richiamo e oltre 20 i casi di incendio segnalati, avvenuti tutti nel periodo compreso tra gennaio e luglio 2018.

Secondo quanto si apprende, gli incidenti si sarebbero verificati in seguito al mantenimento di alte velocità per tempi lunghi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Etiopia, in Tigray due milioni di persone senza cibo: “Andiamo a dormire sperando di non morire”
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Etiopia, in Tigray due milioni di persone senza cibo: “Andiamo a dormire sperando di non morire”
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo