Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bimbo di 4 anni fa il primo giro con una mini-moto: si schianta contro una recinzione e muore

Immagine di copertina

Un bambino gallese di quattro anni è morto dopo essersi schiantato con la sua nuova mini-moto contro un palo di recinzione di metallo mentre faceva il primo giro sul mezzo. Il piccolo, Jacob Gamlin-Turner, aveva desiderato ardentemente la mini moto da cross dopo aver visto suo fratello maggiore prendere parte a questo sport, quindi suo padre Ross Turner lo scorso 4 maggio ha deciso di portare Jacob al Britannia Sports Field di Blackwood, in Galles, per provarla. Jacob, che indossava una tuta da motocross, ha però “premuto l’acceleratore in modo incontrollato” e si è schiantato. Immediatamente soccorso è stato portato in ospedale dove i medici hanno detto alla sua famiglia che la sua colonna vertebrale era lussata e che aveva “terribili” ferite alla testa. Il giorno dopo lo schianto la terribile notizia della morte del piccolo.

Secondo l’inchiesta, Jacob si trovava avrebbe “urtato un dosso”, perso il controllo del mezzo e centrato il palo della recinzione. Stando a quanto stabilito “ha azionato l’acceleratore in modo incontrollato” prima dell’incidente. Il padre di Blackwood è quindi corso verso suo figlio per cercare disperatamente di evitare lo scontro, ma purtroppo non ci è riuscito: è stato l’uomo il primo a tentare la manovra di rianimazione cardiopolmonare, mentre attendeva l’arrivo dei paramedici. Gli investigatori hanno stabilito che la mini-moto era “in buone condizioni ed era appropriata per la sua età”. L’inchiesta a Newport, Gwent, ha stabilito che la sua causa medica della morte è un trauma cranico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Forbes, Rihanna è la più giovane miliardaria degli Stati Uniti. Ma non grazie alla musica
Esteri / Cile, riceve per errore lo stipendio 330 volte, si dimette e fugge: ricercato
Esteri / Estradato dal Brasile il boss Rocco Morabito, deve scontare 30 anni di carcere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Forbes, Rihanna è la più giovane miliardaria degli Stati Uniti. Ma non grazie alla musica
Esteri / Cile, riceve per errore lo stipendio 330 volte, si dimette e fugge: ricercato
Esteri / Estradato dal Brasile il boss Rocco Morabito, deve scontare 30 anni di carcere
Esteri / Guerra in Ucraina, Ankara verso confisca del grano sul cargo russo. Di Maio: "Rafforzamento Nato dimostra fallimento Putin"
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia