Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bielorussia, le proteste dell’opposizione dopo la vittoria di Lukashenko “ultimo dittatore d’Europa” | FOTO

Immagine di copertina
Scontri con la polizia a Minsk, il 9 agosto 2020. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH

Negli scontri tra manifestanti e polizia 3mila arresti e 200 feriti. Ong denunciano un decesso, ma il ministero dell'Interno smentisce

Bielorussia, le proteste dell’opposizione dopo la vittoria di Lukashenko “ultimo dittatore d’Europa” | FOTO

La vittoria attesa e schiacciante del presidente Aleksandr Lukashenko che conquista il suo sesto mandato con l’80,23 per cento delle preferenze in Bielorussia, ha spinto ieri sera migliaia di manifestanti a scendere in piazza contro i sospetti brogli. La polizia ha risposto con cariche sui manifestanti, ferendo oltre duecento persone e arrestandone più di 3mila. Le Ong hanno dato notizia anche di un decesso nella capitale Minsk, ma il ministero dell’Interno ha smentito.

Manifestanti di fronte ai blocchi di polizia a Minsk. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH

Le proteste in piazza contro la frode elettorale sono scoppiate subito dopo la chiusura dei seggi. I manifestanti sono stati dispersi dalla polizia in assetto antisommossa, che ha usato camion con idranti, gas lacrimogeni, proiettili di gomma e manganelli. Il ministero dell’Interno ha dichiarato che ci sono 39 feriti anche tra le forze dell’ordine. Circa 1.000 manifestanti sono stati arrestati nella capitale Minsk e circa 2.000 in altre città.

Scontri con la polizia a Minsk. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH

La leader dell’opposizione, Svetlana Tikhanovskaya, che ha ottenuto il 9,9 per cento, non ha riconosciuto l’esito del voto e ha chiesto alle autorità che “il potere passi pacificamente all’opposizione”. La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha chiesto un conteggio “esatto” dei voti espressi e ha condannato la violenta repressione. La Polonia ha chiesto la convocazione di un vertice straordinario dell’Ue, mentre la Germania ha espresso “seri dubbi sulla condotta e sul carattere democratico” del voto, perché “non sono stati garantiti standard democratici minimi per un’elezione”.

La manifestazione dell’opposizione in Bielorussia a Minsk. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH

“Non permetterò che il Paese venga fatto a pezzi, i manifestanti in piazza sono pecore telecomandate dall’estero”, ha dichiarato il presidente nel suo primo commento post pubblicazione dei dati ufficiali. E intanto si sono congratulati con lui il presidente russo, Vladimir Putin, e il presidente cinese, Xi Jinping.

Manifestanti scappano dopo che la polizia ha lanciato lacrimogeni a Minsk. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH
Un manifestante ferito durante gli scontri con la polizia a Minsk. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH
La manifestazione a Minsk, in Bielorussia. Credit: EPA/TATYANA ZENKOVICH

Leggi anche: Bielorussia, un manifestante ucciso nelle proteste e 3mila arresti dopo la vittoria di Lukashenko

Ti potrebbe interessare
Esteri / Quattro writer italiani arrestati in India: imbrattati due bus
Esteri / Italiana arrestata in Iran, si muove la Farnesina
Esteri / Liberato Baquer Namazi, ex responsabile Unicef detenuto in Iran insieme al figlio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Quattro writer italiani arrestati in India: imbrattati due bus
Esteri / Italiana arrestata in Iran, si muove la Farnesina
Esteri / Liberato Baquer Namazi, ex responsabile Unicef detenuto in Iran insieme al figlio
Esteri / Lo stop del Cremlino al leader ceceno Kadyrov sull’uso dell’atomica: “Valutazioni obiettive ed equilibrate”
Esteri / Shock anafilattico dopo aver mangiato un burrito: i camerieri si rifiutano di chiamare i soccorsi e lui muore
Esteri / Quando Biden diceva: “Annettere alla Nato gli Stati Baltici sarebbe un errore”
Esteri / Perché la ragazza italiana Alessia Piperno è stata arrestata in Iran: il motivo del fermo
Esteri / Chi è Alessia Piperno, la travel blogger italiana arrestata in Iran
Esteri / Risposta Usa alle minacce nucleari russe: "Putin potrebbe prendere decisione irresponsabile"
Esteri / “In caso di attacco nucleare risponderemmo eliminando ogni forza russa in Ucraina”