Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:54
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Bielorussia, oppositore e artista di 31 anni picchiato a morte: migliaia di persone in piazza

Immagine di copertina
Protesta e commemorazione per la morte di Roman Bondarenko, 12 novembre 2020. EPA/STR

La leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tsikhanouskaya: "Continueremo a combattere per lui"

In Bielorussia migliaia di persone sono scese in piazze per protestare contro la morte dell’artista Roman Bondarenko, 31 anni, picchiato e ucciso dopo essere stato arrestato questa settimana. A rivolgere un appello per la mobilitazione è stata la leader dell’opposizione bielorussa, Svetlana Tikahnovskaya. I manifestanti hanno formato una catena umana al centro della capitale Minsk, portando fiori e candele nel cortile dove il ragazzo, un ex militare, è stato arrestato l’11 novembre.

Il pittore Bonaderenko era stato stato aggredito nel cortile di un condominio simbolo dell’opposizione, dove gli abitanti stavano difendendo i nastrini rosso e bianchi che hanno caratterizzato le proteste contro il presidente Lukashenko da agosto, da un gruppo di agenti di polizia in borghese. Il ragazzo ha riportato lesioni e un edema cerebrale. Portato in commissariato, le sue condizioni si sono aggravate: Bonaderenko è morto ieri in ospedale con le autorità che hanno dato come versione quella di un’intossicazione da alcol. Una circostanza smentita dal sito indipendente Tut.by, che cita documenti dei medici che lo hanno soccorso e che parlano di ematomi, contusioni e trauma cranico.

La leader dell’opposizione Tikhanovskaya, in esilio in Lituania, ha denunciato la morte “di un uomo innocente” e ha chiesto di formare una catena umana e rispettare un minuto di silenzio nel Paese oggi mezzogiorno. “Facciamolo per un uomo che è stato ucciso perché voleva vivere in un Paese libero”, ha scritto Tikhanovskaya in un comunicato.

Leggi anche: 1. Bielorussia, l’esponente dell’opposizione Kolesnikova “è stata rapita” /2. “Io, licenziato dalla TV di Stato bielorussa per aver manifestato contro Lukashenko”

3. “Torturato da forze russe pro-Lukashenko in un campo di concentramento”: la denuncia di un attivista bielorusso a TPI / 4. Bielorussia, la dissidente Tarasevich a TPI: “Lukashenko usa il Covid per violare i diritti umani. Vuole annetterci alla Russia” /5. “La rivolta contro Lukashenko parte dalle donne: hanno sostituito gli uomini nella protesta di piazza”

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa