Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Belgio condannato a rimuovere le misure anti-Covid. Il Tribunale: “Sono illegittime”

Immagine di copertina
Protesta studentesca all'università di Bruxelles. Credit: EPA/STEPHANIE LECOCQ

Il governo belga ha deciso di fare ricorso contro la decisione

Il Belgio ha trenta giorni di tempo per revocare le misure anti-Covid, oppure scatterà una multa da 5mila euro al giorno. È quanto stabilito da un tribunale di Bruxelles che ieri ha condannato il governo belga per le misure eccezionali intraprese per contenere la pandemia.

La decisione è stata presa dopo il ricorso della Ligue des droits humains (“Lega dei diritti umani”), un’organizzazione senza scopo di lucro attiva dal 1901. Secondo l’associazione, il Belgio ha adottato misure che violano le libertà fondamentali “in barba alle norme costituzionali e/o giuridiche“.

Le tre leggi invocate dallo Stato per limitare le libertà dei belgi, sostiene la Lega dei diritti umani, non possono essere invocate come base legale per il decreto ministeriale che applica le misure, il quale “viola il principio di sussidiarietà del diritto penale, l’obbligo di consultare il Consiglio di Stato e il principio della certezza del diritto”.

Il tribunale ha dato ragione all’associazione, ritenendo che l’ordinanza ministeriale del 28 ottobre 2020 e quelle successive non abbiano una valida base giuridica. Le ordinanze, disponevano la chiusura di varie attività, tra cui alberghi e ristoranti, la sospensione delle lezioni in presenza e limiti per le riunioni pubbliche o private.

La multa, secondo quanto hanno stabilito i giudici, non potrà superare a un massimo di 200mila euro “in considerazione delle complesse circostanze legate alla crisi sanitaria e senza metterle in discussione”. In ogni caso, il governo belga, tramite la ministra dell’Interno Annelies Verlinden, ha già annunciato che farà ricorso contro il provvedimento.

Leggi anche: 1. Escono di casa con autocertificazione falsa. Il giudice: “Non è reato. Il Dpcm è illegittimo” /2. Vaccini: a più di un anno da Brexit, il Regno Unito riapre mentre l’Ue prepara altre restrizioni /3. La linea dura di Macron: “Tutta la Francia diventa zona rossa” /4. L’Africa e la pandemia dimenticata (di S. Mentana)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio