Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Tirate giù quella bandiera razzista

Immagine di copertina

Il 9 luglio la Carolina del Sud ha approvato una legge per rimuovere la bandiera confederata americana, simbolo degli stati schiavisti del sud durante la guerra civile

Tutto era iniziato lo scorso 18 giugno, in seguito alla sparatoria in una chiesa di Charleston, nello stato federale americano della Carolina del Sud, quando il responsabile dell’attacco esibì quella bandiera prima di uccidere nove persone di origine afroamericana.

Nove giorni più tardi poi, il 27 giugno del 2015, in segno di protesta e di sfida, l’attivista Brittany Bree Newsome decise di rimuovere la bandiera confederata americana dall‘asta su cui era issata, nei pressi del campidoglio di Columbia, la sede governativa della Carolina del Sud.

Nel corso della guerra civile americana (1861-1865), lbandiera confederata fu il simbolo degli stati del sud, contrari all’abolizione della schiavitù.

Il 9 luglio del 2015 il parlamento della Carolina del Sud ha approvato una legge per rimuovere la bandiera confederata dagli uffici governativi.

Il presidente americano Barack Obama ha definito la bandiera un simbolo di discriminazione razziale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Esteri / Elezioni Germania, crolla la Cdu. Spd avanti: per governare serve l'accordo con Verdi e Liberali
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”