Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La guardia reale di Windsor che ha rotto il protocollo per salutare un bambino in uniforme

Immagine di copertina

Marshall Scott si trovava con la famiglia al castello di Windsor per il suo quarto compleanno. Ha esaudito così il suo sogno incontrando una Guardia di Sua maestà

Mercoledì 4 gennaio, il cambio della guardia fuori dal Castello di Windsor, nel Regno Unito, si è caratterizzato per un fuori programma, che ha visto come protagonisti una guardia di Sua maestà, la regina Elisabetta II, e un bambino con indosso una divisa da guardia reale. 

Quattro guardie stavano marciando, dando il cambio ai loro colleghi, quando un bambino vestito di tutto punto con i colori che contraddistinguono il corpo di guardia della regina li ha attesi e li ha salutati con gioia, realizzando così il suo sogno di poter assistere di persona alla cerimonia.

Una sorpresa che i genitori hanno voluto fare al loro figlio Marshall Scott, che quel giorno compiva quattro anni. Certo, non immaginavano che una delle guardie tornasse indietro per salutare il bambino e scattare una foto ricordo. 

Un saluto speciale che il caporale Paul Edden ha voluto regalare a Marshall, come lo stesso militare ha raccontato a diversi giornali britannici. “Non è previsto che una guardia compia un gesto del genere, ma ho deciso di rompere per qualche minuto il protocollo, spinto anche dal fatto che io e mia moglie siamo in attesa di un bambino”.

“Mi sono ricordato in quel momento di quando ero giovane anche io, e trascorrevo il tempo piantato davanti al Castello di Edimburgo, sperando di riuscire a scattare una foto con qualche guardia”, ha raccontato ancora Edden. 

(Qui sotto il video dell’incontro fra Marshall e la vera Guardia Reale. L’articolo prosegue in basso)

Imogen Scott, la mamma di Marshall, ha rivelato di aver provato una profonda emozione quando la guardia è tornata appositamente indietro per scattare una foto con suo figlio. “Era così felice. I suoi sogni si sono letteralmente avverati”. 

Tuttavia, le sorprese in una giornata indimenticabile per Marshall e la sua famiglia non erano finite: il caporale Edden ha infatti invitato il bambino e i suoi genitori per una visita del castello, che è una delle residenze ufficiali di Elisabetta II. 

Il Reggimento di Guardie a Piedi Coldstream di Sua Maestà – conosciute anche come Coldstream Guards – ha scritto in un post su Facebook di avere un “posto riservato” per Marshall nel 2029. 

(Qui sotto il post della mamma di Marshall subito dopo l’incontro con la vera Guardia Reale)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto il giornalista e scrittore Dominique Lapierre: è l’autore del bestseller “La città della gioia”
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Esteri / L’Iran abolisce la polizia morale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto il giornalista e scrittore Dominique Lapierre: è l’autore del bestseller “La città della gioia”
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Esteri / L’Iran abolisce la polizia morale
Esteri / Corriere rapisce una bimba di 7 anni sul vialetto di casa: trovata morta dopo due giorni
Esteri / Una lezione da Cuba: l’isola anomala tra resistenza e lotta al patriarcato
Esteri / Arrestato a Londra l’oligarca russo Mikhail Fridman: è accusato di riciclaggio e cospirazione
Esteri / Ucraina, la Russia bombarda e distrugge il centro oncologico di Kherson: “Colpiti anche edifici residenziali”
Esteri / Iran, demolita la casa di Elnaz Rekabi: gareggiò senza velo ai mondiali di arrampicata
Esteri / Prende a calci un paramilitare durante le proteste in Iran: condannata a morte allenatrice di pallavolo
Esteri / Bimbo di un anno divorato vivo da un coccodrillo sotto gli occhi del padre