Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Si rifiuta di mangiare un hot dog: bambino picchiato a morte dalla madre

Immagine di copertina

La donna è stata successivamente condannata a 19 anni di reclusione

Si rifiuta di mangiare un hot dog: bambino picchiato a morte dalla madre

Bambino di 2 anni picchiato a morte dalla madre perché si era rifiutato di mangiare un hot dog: l’agghiacciante vicenda è avvenuta negli Usa con la mamma del piccolo che nei giorni scorsi è stata condannata a 19 anni di reclusione.

La morte del bambino, infatti, è avvenuta il 6 maggio scorso, mentre il processo si è concluso la settimana scorsa.

Secondo quanto ricostruito nel corso del dibattimento, la mamma del piccolo, la 24enne Elizabeth Woolheater, avrebbe ucciso il figlio perché si era rifiutato di mangiare un hot dog.

La Woolheater, infatti, ha detto che il figlio l’aveva fatta infuriare e che l’aveva colpito più volte, mentre il suo compagno, Lucas Diel, ha infierito sul corpo, mettendo a forza nella bocca del bambino del cibo.

Dopo che il piccolo ha smesso di respirare, i due hanno chiamato i soccorsi, ma il bambino è morto due giorni dopo il trasporto in ospedale.

Secondo l’autopsia, il ragazzino aveva diverse ossa rotte e un gonfiore al cervello. Inoltre, risultava anche malnutrito al momento della sua morte.

In aula, la madre ha affermato di amare il figlio con tutto il cuore nonostante lo abbia picchiato a morte.

Uccide il figlio di 6 anni: “Era posseduto dal demonio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Rinviati senza motivo i colloqui sui controlli agli armamenti nucleari”: l’accusa degli Usa alla Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia contro il Papa: “È perversione”
Esteri / L’ambasciatrice Usa alla Nato: “Dichiarare la Russia sponsor del terrorismo potrebbe essere controproducente”
Esteri / Nasce CRO Cyber Rights Organization con sede all’Aja: ai vertici due giovani italiane
Esteri / I proiettili usati per reprimere le manifestazioni in Iran sono prodotti da un’azienda italo-francese
Esteri / Uccide il compagno con una coltellata e rivela l’omicidio su Facebook cambiando lo status in “vedova”
Esteri / “Harry aspetta un figlio dalla sua amante”: lo scoop che fa tremare il principe
Esteri / Le artiste iraniane sfidano il regime mostrandosi senza velo
Esteri / Foto hot su Onlyfans: poliziotta di Scotland Yard sospesa dal servizio
Esteri / Spagna, la destra di Vox in piazza contro Sánchez: “Governa contro il popolo, dimissioni subito”