Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I nuovi bagni pubblici unisex a Shangai per ridurre le code

Immagine di copertina

La città di Shangai ha deciso di introdurre un blocco di servizi igienici aperti a uomini e donne per diminuire il tempo che le donne trascorrono in fila

La città di Shanghai, sulla costa orientale della Cina, ha introdotto dei servizi igienici pubblici unisex per diminuire il tempo che le donne trascorrono in fila per il bagno, secondo quanto hanno riportato i media cinesi.

La toilette si trova in un parco a Pudong, un distretto a est della città, ed è composta da dieci bagni cui potranno accedere sia uomini che donne, insieme ad alcuni orinatoi in una stanza separata e a un bagno per i disabili. L’apertura è prevista per il 19 novembre e coinciderà con la Giornata Mondiale dei Servizi Igienici.

I bagni saranno più grandi di quelli normali. Inoltre, per garantire la sicurezza e la privacy, ci saranno dei sorveglianti e saranno utilizzati dei divisori più alti. Al momento si tratta del solo esperimento di servizi igienici unisex nella città, anche perché le autorità non sono sicure di come sarà accolta questa novità.

“Il fatto che le donne debbano fare lunghe file per i servizi igienici è un problema evidente”, ha detto all’agenzia di stampa Xinhua Fu Liping, un funzionario coinvolto nel progetto, citato dalla Bbc. Secondo quanto riporta il network britannico, infatti, sui social network cinesi molti non sono entusiasti dei bagni unisex.

Non mi convince l’idea. Dopo tutto, gli uomini e le donne sono diversi”, ha scritto un utente su Weibo. Un altro ha scritto: “Il problema sarà risolto se saranno costruiti doppi servizi igienici per le donne”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”
Esteri / Principe Andrea estromesso dalla famiglia reale per le accuse di abusi sessuali: “Decisivo il ruolo di William”
Esteri / Francia, Zemmour contro l’inglese: “Non deve essere più usato nell’Ue”
Esteri / Regno Unito, Ikea taglia l’indennità di malattia ai dipendenti non vaccinati costretti all’autoisolamento
Esteri / Niente dialogo tra Usa, Russia e Nato sull’Ucraina, l’Osce: “Guerra mai così vicina”