Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Babysitter uccide una bambina di due anni: incastrata dalla ricerca su Google

Immagine di copertina

Doveva essere la sua babysitter, invece ha ucciso senza pietà la bambina di due anni alla quale avrebbe dovuto badare durante l’assenza dei suoi genitori. Kirstie Hannah Flood, 29 anni, è stata però incastrata dalla tecnologia. La donna infatti, poco prima di picchiare a morte la piccola, aveva fatto una ricerca su Google.

La bimba è stata portata in ospedale e a quel punto sono scattate le indagini che hanno incastrato la babysitter. Ai medici la donna ha detto che la piccola  aveva sbattuto la testa mentre giocava sullo scivolo, ma dalle analisi sul corpo è emerso che aveva diversi traumi: il suo cranio era fratturato e aveva lesioni gravissime al fegato, alla milza e al colon. Ferite non compatibili con l’incidente raccontato dalla babysitter.

Purtroppo per la piccola non c’è stato nulla da fare: è morta all’ospedale Children’s Healthcare di Atlanta in Georgia a causa delle ferite riportate, nonostante gli sforzi dei medici. A raccontare il drammatico episodio sono stati i giornali locali e i tabloid inglesi. La polizia durante le indagini ha scoperto che la babysitter aveva cercato su Google “l’urgenza di picchiare un bambino che non è tuo”. La 29enne è stata accusata di omicidio e arrestata in attesa del processo. La famiglia della vittima conosceva da anni Kirstie Hannah Flood e si fidava ciecamente di lei.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”