Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

La vera storia del canguro che abbraccia i volontari australiani

È diventato virale un video in cui si vede un canguro che abbraccia affettuosamente le persone: in molti credono che la vicenda sia collegata agli incendi che stanno devastando l'Australia, ma la realtà è un'altra

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 7 Gen. 2020 alle 08:54
458
Immagine di copertina

La vera storia del canguro Abi e dei suoi abbracci ai volontari in Australia

È diventato virale un video in cui un canguro dispensa abbracci ai volontari che lo hanno salvato in Australia: la storia vera di Abi, questo il nome del mammifero marsupiale, è pero ben diversa da quella che viene fatta intendere.

Il filmato, infatti, sta girando molto sui social in queste ore: ecco perché in molti pensano che la storia del canguro Abi sia collegata a quella degli incendi che stanno devastando l’Australia in questi giorni, anche se questo non viene espressamente detto nel video.

Gli incendi in Australia hanno causato la morte di mezzo miliardo di animali, e nessuno ne parla

L’animale, infatti, è stato sì salvato dai volontari, ma non dagli incendi e oltretutto nemmeno di recente.

La vicenda di Abi, diminutivo di Abigail, risale addirittura al 2006 quando il canguro, che all’epoca aveva soli 5 mesi, è stato ritrovato nell’entroterra australiano con tagli e graffi su tutto il corpo e accudito dai volontari del centro The Kangaroo Sanctuary di Alice Springs.

Con il trascorrere del tempo, la storia di Abi, che è stata raccontata anche da La Stampa nel 2016, è diventata nota perché l’animale, anziché sferrare calci, dispensa abbracci ai volontari che lo hanno salvato, ma anche ai turisti che hanno la fortuna di poter visitare il centro, dove Abi, soprannominata anche la “Queen” (la regina) si trova insieme ad altri suoi simili.

Il video divenuto virale in questi giorni risale addirittura al 2016 e non è nemmeno l’unico in cui si vede Abi intento a fare le coccole agli essere umani.

canguro australia abbracci

L’ultimo, ad esempio, risale al 1 gennaio scorso e vede il canguro abbracciare un’altra donna.

Leggi anche:

Australia, le terribili immagini delle centinaia di koala e canguri carbonizzati a causa degli incendi | VIDEO

Australia, è morto il koala salvato dagli incendi

458
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.