Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Elezioni Usa 2020, in un audio Trump minaccia il segretario di Stato della Georgia: “Trovami i voti per vincere”

Immagine di copertina

In un audio Trump minaccia il segretario di Stato della Georgia per cambiare i risultati del voto

“Trovami i voti per vincere”: così il presidente Usa uscente, Donald Trump, si rivolge con tono intimidatorio al segretario di Stato della Georgia, Bran Raffensperger, in un audio diffuso nella giornata di domenica 3 gennaio dal Washington Post.

L’audio diffuso dal quotidiano è l’estratto di una telefonata di oltre un’ora che Trump e Raffensperger hanno avuto nella giornata di sabato 2 gennaio. Durante la conversazione, il tycoon ha chiesto di trovare abbastanza voti per poter ribaltare il risultato che alle elezioni presidenziali ha assegnato la Georgia a Joe Biden.

“Guarda, voglio che tu faccia questo. Voglio che tu trovi 11.780 voti, uno in più di quelli che abbiamo. Perché abbiamo vinto lo stato” afferma Trump nella conversazione telefonica diffusa dal Washington Post.

“I cittadini della Georgia sono arrabbiati, i cittadini del Paese sono arrabbiati, non c’e’ niente di sbagliato nel dire che avete ricalcolato” dichiara ancora il tycoon.

“Non è possibile che io abbia perso in Georgia, assolutamente. Abbiamo vinto per centinaia di migliaia di voti” continua ancora il presidente uscente, che poi minaccia il segretario di Stato con imprecisate conseguenze penali se non avesse soddisfatto la sua richiesta, affermando che stava correndo un “grosso rischio”.

Raffensperger, dal canto suo, ha respinto la richiesta affermando che il conteggio che ha assegnato a Biden una vittoria con 11.799 voti di vantaggio è stato equo e accurato.

L’audio del Washington Post arriva a pochi giorni dal ballottaggio, in programma proprio in Georgia martedì 5 gennaio, in cui verranno eletti due senatori, che saranno decisivi per il controllo del Senato da parte dei Repubblicani o dei Democratici.

Leggi anche: 1. Elezioni Usa 2020, Trump attiva un numero verde per denunciare i brogli, ma la linea viene tempestata di scherzi telefonici / 2. Trump spende 3 milioni di dollari per il riconteggio dei voti nel Wisconsin, ma Biden ottiene 132 preferenze in più / 3. Cosa succede se Trump si rifiuta fisicamente di lasciare la Casa Bianca dopo il giuramento di Biden?

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole