Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Trump spende 3 milioni di dollari per il riconteggio dei voti nel Wisconsin, ma Biden ottiene 132 preferenze in più

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 28 Nov. 2020 alle 16:46
4.4k
Immagine di copertina

Trump spende 3 milioni per riconteggio schede: Biden ottiene 132 voti in più

Oltre il danno, la beffa: il presidente Usa Donald Trump, infatti, ha speso 3 milioni di dollari per il riconteggio delle schede in due contee del Wisconsin e ha permesso al neo inquilino della Casa Bianca, il democratico Joe Biden (qui il suo profilo), di ottenere 132 voti in più rispetto a quelli certificati il 2 novembre scorso. I legali del tycoon, infatti, hanno chiesto di ricontare le schede nelle contee di Milwaukee e Dane, nel Wisconsin. Il risultato finale è stato che, nella contea di Milwaukee, Biden ha ottenuto 132 voti in più, aumentando il vantaggio nello Stato dell’esponente democratico a circa 20.600 preferenze in più rispetto a Donald Trump. Nella contea di Dane, il riconteggio delle schede ha finora portato al presidente uscente 68 voti in più con il risultato che dovrebbe essere certificato entro la serata di domenica 29 novembre.

Leggi anche: 1. “Il voto in Usa ci dice che Trump non è un fenomeno passeggero” / 2.  Il golpe mediatico (con fanfara) di Trump (di L. Telese) / 3. Altro che trionfo di Biden. Ancora una volta sondaggi e opinionisti hanno toppato alla grande

QUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLE ELEZIONI USA 2020

4.4k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.