Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Migranti, attacco contro la sede di Sos Mediterranee France

Immagine di copertina

La polizia ha fermato 22 persone appartenenti al gruppo di estrema destra "Generazione identitaria"

Il quartier generale di Sos Mediterranee France a Marsiglia è stata attaccata venerdì 5 settembre da un gruppo di militanti del gruppo di estrema destra “Generazione identitaria”.

La polizia è intervenuta e ha arrestato i 22 assalitori, accusati di “violenza volontaria e sequestro in concorso”. Lo staff della Ong è sano e salvo, ma in stato di shock.

I militanti che hanno fatto incursione nella sede hanno esposto uno striscione con la scritta “Sos Mediterranee complice di traffico di essere umani”.

A dare la notizia è stata la stessa Ong con un tweet pubblicato sul loro profilo social. 

La Ong Sos Mediterranee gestisce insieme a Medici senza frontiere la nave Aquarius, che si occupa del soccorso dei migranti che cercano ogni giorno di attraversare il Mediterraneo per arrivare sulle coste europee.

L’imbarcazione è da mesi al centro di numerose dispute che vedono contrapporsi i governi di Italia e Malta sulla gestione dei migranti soccorsi dalla Ong e più di una volta la Aquarius è rimasta ferma in mare in attesa di un porto sicuro in cui approdare.

Solo alcune settimane fa Medici senza Frontiere aveva denunciato pressioni da parte del governo italiano per costringere Panama a revocare l’iscrizione dell’Aquarius dal proprio registro navale.

Il tutto “sotto l’evidente pressione economica e politica delle autorità italiane”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Esteri / Con il nuovo reattore Olkiluoto-3 la Finlandia si aggiudica la centrale nucleare più potente d’Europa
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Esteri / Ucraina, sale la tensione a Zaporizhzhia: missili su un convoglio umanitario, 25 morti
Esteri / Nord Stream, 007 Russia: “Prove coinvolgimento Occidente in attacchi”. Grande nuvola di metano su Norvegia e Svezia
Esteri / Guerra in Ucraina, le intercettazioni dei soldati russi: “Putin è un idiota. Ci ordinano di uccidere tutti”
Esteri / Non solo il velo: la rivolta in Iran assume le dimensioni di una vera lotta di classe
Esteri / Afghanistan, attentato in una scuola di Kabul: almeno 19 morti e 27 feriti