L’Isis ha rivendicato l’attacco in un centro di formazione dell’intelligence afghana a Kabul

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 18 Dic. 2017 alle 09:32 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:45
0
Immagine di copertina
Credit: AFP PHOTO / SHAH MARAI

Un commando armato ha attaccato un edificio nel centro di Kabul in cui si trova il centro di formazione dell’agenzia d’intelligence afghana.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’Isis ha rivendicato l’attacco. La rivendicazione, realizzata attraverso l’agenzia stampa Amaq del gruppo, si limita a riferire che due combattenti del movimento “hanno preso d’assalto un centro dei servizi di intelligence a Kabul”.

“Intorno alle 10 un gruppo di assalitori armati è entrato nell’edificio in costruzione nel centro di addestramento Nds (National Directorate of Security, i servizi segreti afghani) nell’area di Afshar a Kabul. I combattimenti sono in corso e abbiamo lanciato la nostra operazione”, ha spiegato il portavoce del ministero degli Interni, Najib Danish.

Testimoni oculari hanno riferito ai media che tutto è cominciato con un’esplosione, probabilmente opera di un kamikaze, seguita da una sparatoria.

Reparti speciali della sicurezza sono giunti sul posto e al momento non si registrano vittime. 

La zona è stata transennata e interdetta al pubblico.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.