Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:07
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Isis attacca un impianto petrolifero a Ras Lanuf, in Libia

Immagine di copertina

Un combattente del sedicente Stato islamico ha fatto sapere con un video che i miliziani del gruppo estremista sarebbero i responsabili dell'incendio di due serbatoi

L’Isis ha rivendicato l’attacco alle infrastrutture petrolifere avvenuto oggi giovedì 21 gennaio 2016 vicino all’impianto petrolchimico di Ras Lanuf, in Libia.

Un combattente del sedicente Stato islamico ha fatto sapere che i miliziani del gruppo estremista sarebbero i responsabili dell’incendio di due serbatoi di stoccaggio della compagnia petrolifera Harouge Oil Operations.

“Oggi è toccato al porto di Es Sider e a Ras Lanuf, domani sarà il turno del porto di Brega e poi dei porti di Tobruk, Es Serir, Jello e al-Kufra”, ha annunciato il combattente dell’Isis Abu Abdelrahman al-Liby in un video pubblicato online su Telegram, il canale ufficiale del gruppo.

Il 19 gennaio è stata annunciata la formazione di un governo di unità nazionale in Libia che le forze occidentali sperano possa portare alla stabilizzazione del paese.

(Qui sotto: la mappa con la posizione di Ras Lanuf in Libia) 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti