Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Arrestato Conor McGregor per furto e danneggiamenti

Immagine di copertina
Conor McGregor, il campione dei pesi leggeri dell'Ufc

Conor McGregor, il campione dei pesi leggeri dell’Ufc (Ultimate Fighting Championship), è stato arrestato a Miami Beach.

L’atleta nordirlandese, uno degli sportivi più pagati al mondo, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine della Florida, è stato fermato dopo aver distrutto il telefono di un fan all’esterno dell’hotel Fontainebleau.

Arrestato Conor McGregor: la cronaca

Dopo una serata trascorsa al nightclub Liv, McGregor, 30 anni, avrebbe aggredito un ammiratore che cercava di scattargli una foto all’ingresso del suo hotel, strappandogli lo smartphone.

Lo sportivo avrebbe calpestato ripetutamente il telefono, del valore di mille dollari, per poi portarlo con sé.
Il giovane ammiratore ha quindi chiamato le forze dell’ordine: McGregor è stato arrestato e consegnato al Turner Guilford Knight Correctional Center di Miami con una cauzione fissata a 12mila dollari.

L’incredibile rissa al termine del match tra McGregor e Khabib – VIDEO

Non è la prima volta che il campione non riesce a tenere a bada il suo temperamento. L’anno scorso fu arrestato a New York dopo aver assalito un autobus su cui si trovavano dei colleghi sportivi all’esterno del Barclays Center di Brooklyn.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso: secondo golpe militare in un anno
Esteri / Proteste in Iran, Ong: “Uccise 92 persone”. Manifestanti rinchiusi nella Sharif University dalla polizia
Esteri / Brasile: Lula e Bolsonaro al ballottaggio il 30 ottobre. L’ex presidente al 48,3%, la destra al 43,7%
Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso: secondo golpe militare in un anno
Esteri / Proteste in Iran, Ong: “Uccise 92 persone”. Manifestanti rinchiusi nella Sharif University dalla polizia
Esteri / Brasile: Lula e Bolsonaro al ballottaggio il 30 ottobre. L’ex presidente al 48,3%, la destra al 43,7%
Esteri / La Nato avverte Mosca: “Se Putin usa armi nucleari, conseguenze serie”
Esteri / Brasile al voto, resa dei conti tra Lula e Bolsonaro: l’ex sindacalista punta alla vittoria al primo turno
Esteri / Nato in allerta: Mosca pronta a testare il super-siluro che può provocare uno tsunami radioattivo
Esteri / Papa Francesco a Putin: “Fermati, ti supplico. Fallo per amore del tuo popolo”
Esteri / Ucraina, strage di civili a Kharkiv: morti 13 bambini mentre tentavano la fuga con le famiglie
Esteri / Indonesia, scontri dopo una partita di calcio: almeno 180 morti
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman