Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Appiccavano incendi in Amazzonia: arrestati 4 volontari di una Ong. Ma la sinistra accusa: “Montatura di Bolsonaro”

Immagine di copertina

Secondo la polizia gli arrestati appiccavano roghi in una località dello stato del Parà per ottenere finanziamenti internazionali

Amazzonia: appiccavano incendi, arrestati 4 volontari di una Ong

Quattro volontari di una Ong che combatte i roghi nella foresta dell’Amazzonia sono stati arrestati dalla polizia brasiliana: secondo l’accusa i 4 appiccavano incendi in una località ad Alter do Chao, nello stato del Parà, per ottenere finanziamenti internazionali.

Secondo quanto ricostruito, gli agenti hanno perquisito la sede del Progetto Salute ed Allegri (Psa) a Santarem dove hanno sequestrato alcuni computer e arrestato i 4 volontari, tre dei quali sono attivi nella brigata antincendio di Alter do Chao.

L’Amazzonia brucia: è record d’incendi dal 2013

Un portavoce della polizia ha affermato che gli arrestati sono sospettati di essere i responsabili degli incendi che si sono verificati in Amazzonia lo scorso agosto.

Le forze dell’ordine, inoltre, hanno svelato che, in base a intercettazioni telefoniche, la Ong “aveva ottenuto un contratto con il Wwf, al quale hanno venduto 40 immagini per 70mila reais (15mila euro circa), mentre il Wwf ha ottenuto per loro donazioni, tra le quali figura anche quella dell’attore di Leonardo DiCaprio per 500mila dollari, per combattere i roghi in Amazzonia”.

Leonardo DiCaprio ha donato 5 milioni di dollari per l’Amazzonia

Il direttore della Ong Psa, Caetano Scannavino, ha respinto ogni ipotesi di colpevolezza, definendo le accuse assurde. “Sembra quasi uno scherzo, una situazione senza senso – ha affermato Scannavino – Ora manca solo che vadano ad arrestare i volontari che stanno pulendo le chiazze di greggio sulle spiagge”.

La foresta Amazzonica sta bruciando: il fumo è così alto che si può vedere dallo spazio | FOTO

Gli arresti hanno sollevato parecchi dubbi e polemiche, soprattutto negli avversari del presidente Bolsonaro, il quale ha sempre accusato le Ong di essere responsabili degli incendi in Amazzonia.

Per Bolsonaro ad appiccare gli incendi in Amazzonia sono le Ong ambientaliste

Il deputato del partito di sinistra Partito Socialismo e Libertà, Edmilson Rodrigues, ha dichiarato senza troppi giri di parole: “Questa è chiaramente una montatura, una storia che stanno inventando per dare ragione a Bolsonaro” sottolineando che “non si può permettere questa criminalizzazione dei movimenti sociali e delle Ong”.

Incendi in Amazzonia: 7 piccoli gesti quotidiani per aiutare la foresta in fiamme
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”
Esteri / Principe Andrea estromesso dalla famiglia reale per le accuse di abusi sessuali: “Decisivo il ruolo di William”
Esteri / Francia, Zemmour contro l’inglese: “Non deve essere più usato nell’Ue”
Esteri / Regno Unito, Ikea taglia l’indennità di malattia ai dipendenti non vaccinati costretti all’autoisolamento