Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Afghanistan: l’Isis ha ucciso anche un leader talebano nel sanguinario attacco all’ospedale militare di Kabul

Immagine di copertina
Soldato talebano fuori dall'ospedale militare di Kabul colpito da un attentato dell'Isis il 3 novembre 2021. Credit: EPA

Afghanistan: l’Isis ha ucciso anche un leader talebano nel sanguinario attacco all’ospedale militare di Kabul

Un importante comandante militare talebano è stato ucciso nel sanguinario attentato sferrato ieri dall’Isis contro un ospedale militare di Kabul. Ieri almeno 25 persone sono morte e più di 50 sono rimaste ferite nell’attacco contro il più grande ospedale militare del paese, in cui un commando armato ha tentato di fare irruzione dopo che un attentatore suicida si è fatto esplodere vicino all’ingresso. Tra le vittime c’è anche Maulvi Hamdullah, detto Mokhlis, membro della rete Haqqani e ufficiale delle forze speciali Badri. Si tratta del più importante esponente dei talebani a essere stato ucciso dal loro ritorno al potere lo scorso agosto.

“Quando ha saputo che l’ospedale era sotto attacco, Maulvi Hamdullah, comandante del corpo di Kabul, si è immediatamente precipitato sul posto”, ha detto Zabihullah Mujahid, vice ministro dell’Informazione e della Cultura. “Abbiamo cercato di fermarlo, ma ha riso. In seguito abbiamo scoperto che si è sacrificato nel combattimento corpo a corpo all’ ospedale”, ha aggiunto il portavoce, affermando che le forze speciali, intervenute sul posto in elicottero, hanno ucciso cinque attentatori. L’ospedale era già stato attaccato dall’Isis nel 2017, quando erano state uccise più di 30 persone.

Quella di ieri è stata l’ennesima azione del gruppo terroristico contro i talebani da quando si sono ritirate le forze statunitensi e alleate, dopo una serie di attentati che nelle ultime settimane hanno colpito moschee e altri obiettivi sensibili. Un attacco che le Nazioni Unite hanno definito “orrendo”in un tweet, in cui hanno chiesto che i responsabili siano chiamati a rispondere. “Attacchi contro il personale sanitario e i civili in cerca di cure costituiscono violazioni dei diritti umani e del diritto umanitario internazionale”, ha detto la Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan (Unama).

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana