Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ragazzo resta in bagno a lungo e lo zio lo accoltella furiosamente: “Ci hai messo troppo tempo”

Immagine di copertina

“Esci dal bagno, ci stai mettendo troppo tempo”. È bastato questo a scatenare l’ira di un uomo che, in una contea della Florida, negli Stati Uniti, ha accoltellato il nipote di 29 anni.

Dan Johnson, questo il nome dell’aggressore, si è spazientito perché il nipote si attardava nella toilette, dove era entrato per farsi una doccia.

“Devi darti una mossa, devo entrare io”, ha urlato lo zio al ragazzo. Poiché quest’ultimo non usciva dal bagno, l’uomo ha iniziato a sbattere i pugni contro la porta fino a sfondarla.

A quel punto, in preda a una folle furia, ha preso un coltello e ha colpito ripetutamente il nipote alla schiena e allo stomaco. Alcuni vicini, sentendo le urla che arrivavano dall’abitazione, hanno chiamato la polizia.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno trovato il ragazzo in un lago di sangue. Il 29enne ha riportato gravissime ferite ed è stato immediatamente operato d’urgenza in ospedale. Fortunatamente però non è in pericolo di vita.

Dan Johnson, arrestato, dovrà ora rispondere all’accusa di tentato omicidio aggravato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte