Cinque peacekeeper dell’Onu uccisi in Mali

La polizia locale ha aggiunto che a causare l'attacco è stata una mina esplosiva

Di TPI
Pubblicato il 29 Mag. 2016 alle 16:25 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 08:22
0
Immagine di copertina

Sono almeno cinque i peacekeeper dell’Onu rimasti uccisi in un attacco in Mali, secondo quanto riferito da fonti militari sul luogo.

“Abbiamo perso almeno cinque dei nostri uomini domenica nella regione di Mopti”, ha detto la fonte militare del mali.

La polizia locale ha aggiunto che a causare l’attacco è stata una mina esplosiva.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.