Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Con l’inizio del 2019 saranno ritirate le banconote da 500 euro

Immagine di copertina

E con l'anno nuovo arrivano i nuovi biglietti da 100 e 200 euro anti-contraffazione

Con la fine del 2018 cessa anche la produzione da parte della Banca centrale europea delle banconote da 500 euro.

La decisione è stata presa nel 2016 come misura di contrasto al riciclaggio di denaro: la Bce ritiene infatti che una banconota di taglio così alto “possa facilitare attività illegali”.

“La banconota da 500 euro manterrà sempre il suo valore e portà essere cambiata presso le banche centrali dell’Eurosistema per un periodo di tempo illimitato”, ha chiarito l’istituto guidato da Mario Draghi.

In altre parole, si potrà continuare a usare i biglietti 500 come mezzo di pagamento, ma, dato che non si procederà all’emissione di nuove banconote, si andrà incontro a un loro graduale esaurimento.

Il provvedimento è stato criticato dalla banca centrale tedesca, la Bundesbank, che ha sottolineato come la banconota da 500 euro rappresenti appena il 3 per cento degli scambi che avvengono nell’Eurozona, ma un’enormità, in termini di valore assoluto, pari a quasi 300 miliardi di euro.

Il 2019 sarà dunque l’anno in cui i biglietti da 500 euro andranno fuori circolazione. Ma sarà anche l’anno in cui debutteranno le nuove banconote da 200 e 100 euro.

I vecchi modelli saranno sostituiti a partire dal 28 maggio. Quelli nuovi sono stati studiati per prevenire le contraffazioni.

Su ognuna di queste nuove banconote, infatti, è stato inserito in alto a destra un controllo visivo in cui il simbolo dell’euro rotea intorno al numero che indica il valore della moneta. In basso a sinistra, invece, muovendo la banconota, questa cambia colore passando dal verde al blu, mentre un ologramma si muove in alto e in basso.

LEGGI ANCHE: La Bce ha annunciato la fine del Quantitative Easing, la pacchia è finita?
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225