Pensioni News, tutte le ultime notizie su previdenza, Quota 100 e riforme di oggi, 6 agosto 2019

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 6 Ago. 2019 alle 08:20
0
Immagine di copertina

Pensioni news: le ultime notizie e le novità di oggi 6 agosto 2019

In questo articolo tutte le ultime news su pensioni e previdenza sociale. Le ultime notizie nel dettaglio su riforme, modifiche, regole, quota 100, pensioni anticipate e tanto altro. Ecco le ultime novità di oggi, martedì 6 agosto 2019:

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere tutti gli ultimi aggiornamenti)

Riforma pensioni, l’esito del tavolo tra governo e sindacati

Nella giornata di ieri si è tenuto un tavolo di lavoro tra il governo, con la presenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il segretario della Cgil Maurizio Landini. Il tema al centro dell’incontro era la prossima Legge di Bilancio, ma era inevitabile che si parlasse anche della tanto attesa riforma delle pensioni.

Landini, infatti, ha chiesto al governo di lanciare una nuova fase per indirizzare crescita e sviluppo, dopo il primo anno in cui l’esecutivo, con misure come reddito di cittadinanza, Quota 100 e Decreto dignità, ha pensato soprattutto a proteggere le fasce più deboli.

Per questo motivo, l’obiettivo del governo Conte adesso è quello di arrivare a un significativo taglio del cuneo fiscale e contributivo. “Per noi – ha sottolineato Landini – la priorità deve essere quella di creare lavoro, per farlo servono investimenti pubblici e privati”.

Anci: con Quota 100 rischio svuotamento nelle piccole amministrazioni. La replica di Durigon (sottosegretario al Lavoro)

Qualche giorno fa l’Anci aveva mostrato preoccupazioni sul fatto che, a causa del sistema di pensionamenti anticipati con Quota 100, le piccole amministrazioni locali – perdendo impiegati – potrebbero non riuscire a garantire tutti i servizi minimi.

A Guido Castelli, delegato alla finanza locale dell’Anci che ha lanciato l’allarme, ha risposto il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon, che in un’intervista a La Stampa non ha mostrato la stessa preoccupazione.

“Quasi quasi – ha dichiarato Durigon – spero che i posti vacanti aumentino. Finalmente ci dobbiamo preoccupare di trovare persone da assumere e non di lavoratori che rischiano il licenziamento”. Secondo il sottosegretario, i pensionamenti saranno “una scossa per l’occupazione” e “entro aprile 2020 ci sarà un turn over completo”.

Dal punto di vista del governo, dunque, i disagi che oggi si vivono a causa di Quota 100 sono inevitabili, ma allo stesso tempo rappresentano un’ottima opportunità per le fasce più giovani.

Tutte le news di pensioni di lunedì 5 agosto

Per tutti i dettagli in merito alle Pensioni Quota 100, come anche su Pensioni Opzione Donna, Quota 41, Ape social e volontaria qui di seguito una serie di link utili:

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.