Me

Pensioni news, le ultime notizie di oggi | Quota 100 è una misura sessista?

Tutti gli aggiornamenti in materia di previdenza sociale

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 06:21 Aggiornato il 20 Set. 2019 alle 19:44
Immagine di copertina
Credit: ANSA / CIRO FUSCO

Pensioni news e Quota 100: le ultime notizie di oggi

TPI raccoglie in questo articolo tutte le news e le ultime notizie e novità in tema di pensioni di oggi, venerdì 20 settembre. Di seguito le notizie in tempo reale e le informazioni utili per essere sempre aggiornati sul sistema previdenziale e su Quota 100, Opzione donna, Ape social e gli altri programmi di pensionamento anticipato.

Landini: “La revisione della legge Fornero va fatta”

Il leader della Cgil Maurizio Landini è categorico: ”La revisione legge Fornero va fatta e non ci dicano la balla che con quota 100 è già fatto. E allora non dico che va fatto domani, ma questo nuovo governo deve affrontarlo”.

”Veniamo da anni in cui cambiamento è stato un peggioramento delle condizioni di vita delle persone. Noi abbiamo la stessa piattaforma, condivisa da Cgil Cisl e Uil, presentata anche al governo precedente e non è cambiata. Se questo è il governo del cambiamento, allora bisogna ridurre le tasse per i lavoratori e i pensionati”, afferma il segretario generale.

Quota 100 è una misura sessista?

Quota 100 è una misura sessista? Il dubbio potrebbe venire, scorrendo i dati sulle adesioni al programma di pensionamento anticipato nel 2019. Su circa 176mila domande accolte, infatti, 130mila sono arrivate da uomini e solo 40mila da donne. Vero è che le donne hanno a disposizione anche il programma Opzione Donna e che nel panorama dei lavoratori in età pensionabile sono ancora in netta minoranza rispetto agli uomini, ma il dato non è sfuggito ai tecnici dell’Inps né a quelli del governo.

Nella prossima Legge di Bilancio Quota 100 dovrebbe essere confermata, ma potrebbe subire un restyling per sistemare alcuni aspetti (ne abbiamo parlato qui). Oltre alla differenza di genere tra i beneficiari, un altro punto imprevisto del programma di pensionamento anticipato è quello che riguarda l’età degli aderenti. Due terzi di coloro ai quali è stata accolta la domanda, infatti, hanno più di 63 anni, il ché significa che tra i 62enni la misura è poco sfruttata.

Pensioni news, Quota 100 sarà nella manovra 2020

A meno di colpi di scena, Quota 100 sarà in vigore anche nel 2020. Il Governo Conte bis è deciso a confermare il programma di pensionamento anticipato che consente di uscire dal mercato del lavoro a chi ha almeno 62 anni d’età e 38 di contributi. Lo hanno spiegato sia la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, sia il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. Anche il premier Giuseppe Conte ieri ha rimarcato che la misura resta.

Come noto, le due principali forze che reggono la maggioranza, Pd e M5S, hanno posizioni opposte su Quota 100. Stando alle indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, però, dem e Cinque Stelle si sarebbero accordati per mantenere il programma fino alla scadenza del triennio sperimentale, ossia fino alle fine del 2021, per poi lasciarlo decadere. Maggiori delucidazioni in merito arriveranno il 27 settembre, quando il Governo sarà chiamato a pubblicare la Nota di aggiornamento al Def.

Lo scenario potrebbe cambiare se dovesse aumentare il pressing di Italia Viva, il nuovo partito di Matteo Renzi, che anche nei giorni scorsi non ha fatto mistero di essere grande nemico di Quota 100: “È una follia, è un’assurdità e un sistema che ci costerà decine di miliardi”, ha dichiarato Renzi martedì sera a Porta a Porta.

Tutte le news di pensioni dei giorni scorsi

Per tutti i dettagli su Pensioni Quota 100, ed anche su Pensioni Opzione DonnaQuota 41Ape social e volontaria ecco una serie di link utili:

Dentro il Rojava, guerra di Siria