Manovra 2020, oltre 3 miliardi per i contratti della Pubblica Amministrazione

Nella Legge di Bilancio novità per i lavoratori del pubblico impiego

Di Donato De Sena
Pubblicato il 15 Ott. 2019 alle 20:10 Aggiornato il 15 Ott. 2019 alle 20:15
0
Immagine di copertina
Roberto Gualtieri

Manovra 2020, oltre 3 miliardi per i contratti della Pa

Dalla manovra economica 2020 dovrebbero arrivare anche novità per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego. La notizia arriva a poche ore dal Consiglio dei ministri decisivo per mettere a punto la Legge di Bilancio, la riunione del governo che varerà il Documento Programmatico di Bilancio, documento da inviare poi a Bruxelles entro mezzanotte.

L’ipotesi che si si sta facendo strada è quella che prevede uno stanziamento di 3 miliardi 175 milioni di euro, a regime, per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego. È la cifra che il governo si appresterebbe a inserire in manovra. Le risorse in più sarebbero pari a circa 1,4 miliardi, visto che la precedente legge di Bilancio già prevedeva circa 1,8 miliardi. Il rinnovo copre gli anni che vanno dal 2019 al 2021. L’intero ammontare si renderebbe disponibile quindi dal 2021, appunto a regime.

Oggi è una giornata fondamentale lungo il percorso che porta alla Legge di Bilancio per il 2020. Il Cdm approva il Dpb che tutti gli Stati membri devono inviare a Commissione Ue ed Eurogruppo.  Il documento rappresenta l’ossatura della manovra di finanza pubblica, illustrando i provvedimenti che il governo propone per il conseguimento degli obiettivi programmatici e l’impatto sui conti pubblici e sulla crescita economica.

Manovra 2020, il governo vara il documento per Bruxelles

Manovra 2020, confermata Quota 100

Manovra 2020, torna l’ipotesi di abbassare il tetto del contante

Manovra 2020, torna l’ipotesi sugar tax

Manovra 2020, la lotteria per chi paga con carta o bancomat

Manovra 2020, Zingaretti: “Non era semplice ma c’è l’Italia che vogliamo”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.