Me

Concorsi Regione Lazio 2019 per 355 posti: bando, requisiti e domanda di partecipazione

Di Marco Nepi
Pubblicato il 28 Giu. 2019 alle 21:02 Aggiornato il 28 Giu. 2019 alle 21:02
Immagine di copertina

Concorsi Regione Lazio 2019 | Bandi | Requisiti | Domanda | 355 posti

Concorsi Regione Lazio 2019 | La Gazzetta Ufficiale del 25 giugno 2019 ha annunciato importanti novità per quanto riguarda nuove assunzioni all’interno della Regione Lazio. Sono infatti stati pubblicati, sia in GU che sul sito della Regione nella sezione “bandi di concorso” ben 7 bandi volti a selezionare diverse figure che svolgeranno un ruolo di supporto dell’organico dei Centri per l’Impiego e potenziamento delle politiche attive del lavoro.

Con lo sblocco di queste nuove procedure concorsuali la Regione Lazio ha quindi l’obiettivo di inserire, a tempo pieno e indeterminato, un totale di 355 nuovi professionisti del mondo del lavoro.

Qui di seguito riportiamo un elenco dei profili richiesti e dei bandi corrispondenti:

Bando per 200 Esperti di Mercato e Servizi per il Lavoro, categoria D e posizione economica D1

Bando per 20 Esperti Statistici, categoria D e posizione economica D1

Bando per 20 Esperti di Comunicazione e Relazioni Istituzionali, categoria D e posizione economica D1

Bando per 20 Esperti Area Informatica, categoria D e posizione economica D1

Bando per 10 Esperti Service Designer, categoria D e posizione economica D

Bando per 60 Assistenti di Mercato e Servizi per il Lavoro, categoria C e posizione economica C1

Bando per 25 Esperti di valutazione della performance e analisi e valutazione delle politiche pubbliche, categoria D e posizione economica D1, a tempo pieno e indeterminato.

Concorsi Regione Lazio 2019 | Requisiti e domanda

Chi intende candidarsi deve essere in possesso dei requisiti “standard” generalmente richiesti per la partecipazione ai concorsi pubblici per diplomati e laureati. Ciascun bando, poi, richiede il possesso di requisiti specifici per il ruolo che si andrà a ricoprire.

Per quanto riguarda invece le modalità di trasmissione della domanda di partecipazione ai concorsi, questa dovrà essere inviata esclusivamente utilizzando la procedura telematica che verrà attivata sul sito della Regione Lazio entro il 25 Luglio 2019.

La domanda, come anche i documenti richiesti a fini della selezione, dovranno essere inviati in formato PDF.

Nel caso in cui le richieste di partecipazione fossero superiori a mille, allora si renderà necessario lo svolgimento di una prova preselettiva che verterà su quesiti di cultura generale e un test psicoattitudinale di cultura generale.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

La sede in cui si svolgerà la preselettiva verrà comunicata tramite bollettino della Regione Lazio l’8 ottobre 2019 . Tale prova, in base al numero di candidature, potrà svolgersi in una sessione unica o in più sessioni.

La Regione Emilia-Romagna assume: concorsi per 1.300 posti da metà luglio

Dentro il Rojava, guerra di Siria