Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Economia

Dati Istat: “A settembre la disoccupazione giovanile è salita al 28,7 per cento”

Immagine di copertina
Credits: Ansa

Istat: “La disoccupazione giovanile cresce al 28,7 per cento”

Il tasso di disoccupazione giovanile ( che interessa gli italiani con un’età compresa tra i 15 e i 24 anni) a settembre è salito di 1,1 punti percentuali rispetto ad agosto, raggiungendo il 28,7 per cento. A rilevarlo sono gli ultimi dati Istat sull’occupazione.  Il tasso di disoccupazione complessivo torna dunque a salire attestandosi al 9,9 per cento, un’inversione di tendenza rispetto ai numeri di agosto 2019, quando  la disoccupazione risultava scesa al 9,6 per cento, tra i valori più bassi dal febbraio 2012.

Le persone in cerca di lavoro sono in aumento di circa il 3 per cento, mentre gli occupati calano dello 0,1 per cento con 32mila unità in meno rispetto ad agosto. Diminuiscono in particolare i dipendenti a tempo indeterminato (con un calo di 18 mila unità). Di contro, crescono i dipendenti a termine (+33mila).

Il tasso di inattività scende al 34,3 per cento (-0,2 punti percentuali). Nel terzo trimestre 2019 l’occupazione è sostanzialmente stabile rispetto al trimestre precedente sia nel complesso sia per genere. Alla stabilità degli occupati si associa però, nell’ultimo trimestre, il calo delle persone in cerca di occupazione (-1,9 per cento, pari a -48 mila unità) con una lieve diminuzione degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,1 per cento).

A maggio la disoccupazione scende al 9,9 per cento: è il valore più basso dal 2012

Ti potrebbe interessare
Economia / Philip Morris: pianificati investimenti in Italia fino a 600 milioni di euro in tre anni
Economia / Acquisizione Mps, si blocca la trattativa tra Unicredit e Mef: verso rottura
Economia / Banca Ifis è la prima challenger bank italiana che aderisce alla Net-Zero Banking Alliance
Ti potrebbe interessare
Economia / Philip Morris: pianificati investimenti in Italia fino a 600 milioni di euro in tre anni
Economia / Acquisizione Mps, si blocca la trattativa tra Unicredit e Mef: verso rottura
Economia / Banca Ifis è la prima challenger bank italiana che aderisce alla Net-Zero Banking Alliance
Economia / Whistleblowing, come le aziende devono organizzarsi a tutela dei dipendenti
Economia / Tampon tax, Manovra 2022: governo approva la riduzione dell’iva al 10% e non al 4%
Economia / Fenomeno Great Resignation: negli USA milioni di persone si stanno volontariamente dimettendo dal proprio lavoro
Cronaca / Autotrasportatori senza Green Pass: da venerdì rischio scaffali vuoti
Economia / La leadership nelle PMI: efficienza e motivazione del team sono al primo posto
Cronaca / Green Pass, l’allarme di Coldiretti: “100mila non vaccinati nei campi. A rischio i raccolti”
Economia / Smartworking, i dipendenti Amazon potranno lavorare da remoto per sempre