Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Zangrillo contro Galli: “Ex sessantottino, mi denunci”. La replica: “È un problema suo” | VIDEO

Immagine di copertina

Scontro tra i due esperti: "Galli ha un'antica militanza sessantottina di cui si vanta. Mi accusa, ora mi denunci", dice Zangrillo. La replica: "Se pensa di essere stato attaccato è un problema suo"

Sono toni aspri quelli dello scontro a distanza tra il professor Alberto Zangrillo, primario della terapia intensiva del San Raffaele di Milano, e il professor Massimo Galli, responsabile del reparto di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. “Il professor Galli mi accusa velatamente e nemmeno troppo velatamente. Mi denunci”, ha detto ieri Zangrillo a L’aria che tira, su La7, riferendosi alla presunta contrapposizione degli esperti tra il partito “ottimista” e quello “pessimista” a proposito dell’emergenza Covid-19.

“Tutti noi stiamo facendo del nostro meglio, cooperando con le regioni di riferimento, per mantenere la situazione sotto controllo”, ha proseguito Zangrillo. “Voglio fugare ogni dubbio: il professor Galli trova sempre il tempo di accusarmi velatamente e nemmeno troppo velatamente, Io questo tempo non lo trovo, ho sempre cercato di essere rispettoso. Però gli do un consiglio: questo accusare senza fare mai apertamente il nome forse è figlio della sua antica militanza sessantottina, di cui si fa vanto. Il nemico veniva additato senza nominarlo. Lui ha un modo semplice per risolvere il suo problema: faccia una denuncia alla procura della Repubblica contro il professor Alberto Zangrillo”.

La risposta di Massimo Galli è arrivata durante la puntata di Cartabianca (Rai3) in onda ieri sera: “Non posso querelarlo perché il reato di negazionismo e riduzionismo non esiste in questo paese. Forse per fortuna…però ciascuno è responsabile di quello che dice e delle basi scientifiche su cui parli. Se lui ritiene di essere stato attaccato probabilmente è un problema suo. Il mio problema non è occuparmi di lui o di altri che hanno passato l’estate a dire cose che puntualmente non si sono avverate, mentre – ahimè – se ne sono avverate altre”.

Leggi anche: 1. Galli a TPI: “A Milano la situazione è sfuggita di mano. Coprifuoco? Ormai è tardi” /2. Il prof Zangrillo a TPI: “Il Cts sbaglia e i virologi non capiscono, per le riaperture serve buonsenso, così è assurdo”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa. Olanda in lockdown da domani
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa. Olanda in lockdown da domani
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / Ciro Grillo e i suoi tre amici andranno a processo per stupro di gruppo: rischiano fino a 12 anni
Cronaca / Covid, Friuli-Venezia Giulia passa in zona gialla da lunedì: Trieste ha l’incidenza più alta d’Italia
Cronaca / Tutto quello che sappiamo sulla nuova variante individuata in Sudafrica | VIDEO
Cronaca / Covid, dal 6 dicembre arriva il green pass rafforzato: ecco cosa cambia
Cronaca / Walter Schiavone, si pente anche il secondo figlio del boss “Sandokan”
Cronaca / Bus turistici: incentivi per andare verso mezzi green
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti