Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:38
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Alex Zanardi, il giornalista autore del video: “Non aveva in mano il cellulare. La ruota sinistra si è mossa in modo strano”

Immagine di copertina
Alessandro Maestrini, il giornalista di Perugia che ha ripreso la scena dell'incidente

Quel filmato Alessandro Maestrini non ha ancora avuto il coraggio di rivederlo: "Ci sono le urla di Alex, lì dentro, terribili, strazianti, sconnesse e poi soffocate, una scena che mai avrei voluto vedere in vita mia, nonostante il lavoro che faccio da anni". Il filmato ora è in mano ai pm. È un elemento fondamentale per stabilire la dinamica dell’incidente

Parla il giornalista che ha ripreso l’incidente

“Quando ho iniziato la ripresa Zanardi era con la sua handbike dietro la nostra automobile. A un certo punto ha accelerato, ci ha sorpassato sulla destra. Poi è iniziata una lieve discesa, con una serie di tornanti. Alex ha perso il controllo dopo una curva a destra e si è scontrato con il camion. L’autista non aveva alcuna responsabilità, stava procedendo lentamente nella sua corsia, non poteva evitare l’impatto”. A parlare è l’autore del video che ha ripreso la scena dello scontro che ora è in mano alla Procura di Siena. Alessandro Maestrini, 51 anni, giornalista di Perugia, ha filmato gli istanti dell’incidente di Alex Zanardi e in un’intervista al Corriere della Sera racconta i particolari di quel tragico momento. “Ho sentito le urla, un medico mi ha preso il cellulare e ha urlato al 118 di muoversi subito: “Questo muore””.

In qualità di testimone, il giornalista smentisce categoricamente l’indiscrezione secondo cui l’incidente che ha coinvolto Zanardi potrebbe essere stato provocato dal fatto che il campione stesse filmando col cellulare all’ingresso della curva. “Non aveva in mano il cellulare. Nessun dubbio. L’ho visto e me lo ricordo perfettamente. Inoltre lo testimoniano anche le immagini del video che ho girato e che adesso sono nelle mani dei magistrati”, assicura Maestrini.

Il giornalista mentre riprendeva la scena ha notato qualcosa di strano “un movimento anomalo” della ruota sinistra. “Nei momenti in cui Zanardi ha perso il controllo del mezzo la ruota sinistra ha fatto un movimento anomalo e l’handbike ha proseguito dritta. Poi si è ribaltata sul lato sinistro e si è schiantata contro l’autoarticolato. Mi sembra di ricordare che abbia centrato il cerchione della ruota sinistra del camion, ma di questo particolare non sono sicuro perché non ho rivisto il video. Una parte della scena però è coperta dal passaggio di un ciclista con la maglia e i pantaloncini bianchi”, ha spiegato al Corriere.

Quel video Alessandro Maestrini non ha ancora avuto il coraggio di rivederlo: “Ci sono le urla di Alex, lì dentro, terribili, strazianti, sconnesse e poi soffocate, una scena che mai avrei voluto vedere in vita mia, nonostante il lavoro che faccio da anni”. Il filmato ora è in mano ai pm. È un elemento fondamentale per stabilire la dinamica dell’incidente.

Leggi anche: 1. Chi è Alex Zanardi: la biografia del campione/ 2. Alex Zanardi, la paura della moglie Daniela: “Ma non lo lascio solo”/ 3. Zanardi, parla il camionista: “Sembrava un pallone, la sua immagine mi tormenta” / 4. Qui tutti gli aggiornamenti sulle condizioni di salute di Zanardi | DIRETTA/ 5. Niccolò Zanardi: “Per tutti mio papà è un esempio di vita come sportivo. Per me lo è come padre”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Guido Russo, il dentista No vax di Biella con il braccio in silicone: “Dovevo lavorare”
Cronaca / Milano, Gaia Romani cambia la targa di “assessore” con “assessora”: “Si parte dalle piccole cose”
Cronaca / Il conduttore di X Factor Ludovico Tersigni indagato per diffamazione dopo un post su Instagram
Cronaca / Eitan è tornato in Italia, 84 giorni dopo il sequestro: “Felice di essere a casa”
Cronaca / Covid, oggi 17.030 casi e 74 morti: tasso di positività al 2,9%
Cronaca / Lo spot sul Parmigiano Reggiano fa arrabbiare il web: “Sfruttamento del lavoro”. L’azienda: “Lo cambieremo”
Cronaca / Covid: Bolzano in zona gialla da lunedì, cinque regioni a rischio entro Natale
Cronaca / “Noi studenti schiavi della lode”
Cronaca / “La biblioteca che batte l’algoritmo”: intervista a Maranesi, il rettore più giovane d’Italia
Cronaca / Militante della Lega arrestata per traffico di droga: sequestrati 450 chili di hashish