Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Verona: si accende una sigaretta e provoca un’esplosione nel suo appartamento

L'uomo non si è reso conto che nella sua abitazione vi era una fuga di gas

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 11 Nov. 2019 alle 11:35
22
Immagine di copertina

Verona: uomo torna a casa, si accende una sigaretta e provoca un’esplosione nel suo appartamento

Si accende una sigaretta e provoca l’esplosione del suo appartamento: è accaduto in un condominio di Verona nella giornata di ieri, domenica 10 novembre.

Secondo quanto ricostruito, la deflagrazione è avvenuta a Bussolengo, in un’abitazione privata situata al piano terra di un condominio di due piani.

Il proprietario, una volta rientrato a casa, si è acceso una sigaretta non accorgendosi evidentemente che era in atto una fuga di gas.

A causare l’esplosione, infatti, è stata una perdita al tubo che collega il piano cottura della cucina al rubinetto del gas, che ha provocato la saturazione dei locali.

La deflagrazione ha divelto le porte e le finestre della casa. Anche la porta basculante del garage, posto al piano sottostante e collegato all’appartamento, è stata sventrata.

L’uomo, che è stato soccorso dagli operatori del 118, ha riportato escoriazioni e una ferita alla nuca.

Lo stabile, invece, non ha subito danni strutturali per cui non si è reso necessario evacuare gli occupanti e dichiararne l’inagibilità.

Friuli, esplosione in un palazzo: distrutti diversi appartamenti, ci sono feriti

Sigarette normali o elettroniche, quali fanno più male? L’esperimento è spaventoso | VIDEO

22
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.