Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Il tribunale di Bologna contro il decreto sicurezza, iscrizione all’anagrafe per due richiedenti asilo

Immagine di copertina

Sentenza tribunale Bologna migranti  | Il tribunale di Bologna ha dato ragione a due richiedenti asilo a cui era stata negata l’iscrizione all’anagrafe in seguito al decreto sicurezza. I giudici hanno ordinato al Comune di iscrivere le due persone all’anagrafe di Bologna.

Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha accolto con favore la sentenza e ha detto che il Comune l’applicherà immediatamente. “Smentire la destra significa batterla usando la legge e la legalità democratica”, ha detto Merola.

Sentenza tribunale Bologna migranti | La reazione di Salvini

Di parere opposto al sindaco Merola è stato, come era prevedibile, Matteo Salvini, che ha definito la sentenza del tribunale di Bologna “vergognosa”.

“Se qualche giudice vuole fare politica e cambiare le leggi per aiutare gli immigrati, lasci il Tribunale e si candidi con la sinistra. Ovviamente faremo ricorso contro questa sentenza, intanto invito tutti i Sindaci a rispettare (come ovvio) la Legge”, ha detto il ministro dell’Interno

Sentenza tribunale Bologna migranti | Cosa hanno deciso i giudici

Il provvedimento del 2 maggio del Tribunale ordinario di Bologna accoglie integralmente il ricorso presentato da una cittadina extracomunitaria richiedente asilo, che si era vista respingere la domanda di iscrizione all’anagrafe comunale di Bologna, a causa del decreto sicurezza.

Il giudice del Tribunale di Bologna, Matilde Betti, ha accolto il ricorso della donna, che è attualmente ospite di una struttura di accoglienza, e che era scappata dal suo paese di origine perché perseguitata.

Per il tribunale “la norma non contiene un divieto esplicito di iscrizione anagrafica per i richiedenti asilo, bensì evidenzia come il permesso di soggiorno per richiesta asilo non vale a consentire l’iscrizione anagrafica del richiedente in base a tale permesso”.

Secondo i giudici, la frase “non costituisce titolo per la iscrizione anagrafica” rappresenta un problema interpretativo.

Sentenza tribunale Bologna migranti | Cosa dice il decreto sicurezza sull’iscrizione all’anagrafe

Il decreto sicurezza e una successiva circolare inviata dal ministero dell’Interno a tutti i Comuni, aveva specificato che l’essere in possesso del permesso di soggiorno, non dà in automatico titolo a essere iscritti all’anagrafe comunale.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Maltempo, frana a Casamicciola, Ischia: 4 dispersi, tra loro un neonato
Cronaca / Il caso Rossignoli e l’equivoco sul merito
Cronaca / Trapani, brutale aggressione in centro storico: donna picchiata e abbandonata in una pozza di sangue
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Maltempo, frana a Casamicciola, Ischia: 4 dispersi, tra loro un neonato
Cronaca / Il caso Rossignoli e l’equivoco sul merito
Cronaca / Trapani, brutale aggressione in centro storico: donna picchiata e abbandonata in una pozza di sangue
Cronaca / Offriva la moglie ai clienti per pagare le bollette: fruttivendolo a processo per sfruttamento della prostituzione
Cronaca / Reggio Emilia, infila la testa della moglie nel forno: arrestato 60enne
Cronaca / Eutanasia, Marco Cappato torna in Svizzera per un nuovo suicidio assistito: “È disobbienza civile”
Cronaca / Licenziato perché “noioso” fa causa all’azienda e vince: “Suo diritto non voler socializzare con i colleghi”
Cronaca / Caso Soumahoro, l’operatrice della coop dei familiari: “Senza stipendio da quasi due anni, aspetto 20 mila euro”
Cronaca / Cane scappa di casa e vaga sulla Statale 36: un camionista lo scorta fino all’arrivo della polizia
Cronaca / Le condizioni di Lando Buzzanca: “Peserà si e no 50 chili, ha perso tutti i denti”