Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Suarez ammette: “Conoscevo i contenuti dell’esame per la cittadinanza italiana”

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 19 Dic. 2020 alle 17:52
189
Immagine di copertina
Credit: Creative Commons

Suarez ammette di aver saputo le domande in anticipo

Torna a far parlare Luis Suarez, che lo scorso settembre aveva svolto l’esame per ottenere la cittadinanza italiana ed era stato accusato di aver barato. A distanza di mesi, il calciatore uruguaiano è stato sentito dalla Procura di Perugia come persona informata dei fatti. I magistrati di Perugia indagano sull’esame “farsa”, sostenuto all’Università per Stranieri di Perugia. La deposizione è avvenuta in spagnolo, il calciatore è intervenuto in videoconferenza e, durante il colloquio con i magistrati, è stato assistito dal manager e dall’avvocato. Come specifica l’Ansa, pare che Suarez abbia confermato di aver conosciuto i contenuti della prova prima di sostenere l’esame.

Cos’era successo? Facciamo un passo indietro e torniamo a quel 17 settembre, quando il calciatore avrebbe dovuto sostenere l’esame per ottenere la cittadinanza italiana. La procura di Perugia, tramite intercettazioni telefoniche e sequestro dei supporti informatici, ha ricostruito la dinamica dell’esame di Suarez: l’università, come riporta Repubblica, gli aveva inviato un primo file da imparare a memoria. “Benvenuto, si presenti per favore e ci parli un po’ di lei”. “Dalle attività investigative – sottolinea una nota della procura di Perugia firmata da Raffaele Cantone – è risultato che gli argomenti oggetto della prova d’esame sono stati preventivamente concordati con il candidato e che il relativo punteggio è stato attribuito prima ancora dello svolgimento della stessa, nonostante sia stata riscontrata, nel corso delle lezioni a distanza svolte da docenti dell’ateneo, una conoscenza elementare della lingua italiana”.

Leggi anche: 1. Caso Suárez, spunta il Pdf con le domande dell’esame: “Come ti chiami?” / 2. I dirigenti della Juventus indagati per l’esame farsa di Suarez a Perugia, sospesa la rettrice dell’università / 3. Suarez, il compito dello scandalo. Il trasferimento a Torino, il cocomero: cosa gli hanno chiesto / 4. Caso Suarez, si è dimessa la rettrice dell’università per stranieri di Perugia

189
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.