Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:53
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Lo sposo è positivo al Covid: cinquanta invitati finiscono in quarantena

Immagine di copertina

Lo sposo è positivo al Covid: tutti in quarantena gli invitati al matrimonio

Una cinquantina di persone sono in quarantena dopo aver partecipato, in veste di invitati, a un matrimonio al termine del quale lo sposo è risultato positivo al Covid.

A ricostruire la vicenda è il quotidiano Il Giorno, secondo cui le nozze si sono celebrate a Torrione di Pizzighettone lo scorso 12 luglio.

Al matrimonio hanno partecipato una cinquantina di persone tra parenti e amici. Tutto si è svolto senza problemi, ma il giorno seguente, lo sposo ha avuto la febbre e, dopo aver fatto un tampone, ha scoperto di aver contratto il Covid, motivo per cui tutti gli invitati sono stati messi in quarantena.

L’uomo, così come stabilito dal decreto anti-Covid, aveva effettuato un tampone, risultato negativo, nelle 48 ore precedenti la cerimonia.

“Io ho il greenpass, mentre mio marito due giorni prima del matrimonio ha fatto un tampone rapido di controllo, risultato negativo” ha raccontato la sposa.

“Il giorno dopo il matrimonio siamo partiti per il viaggio di nozze a Marina di Massa, alla sera mio marito aveva la febbre”. A quel punto i due si sono recati al pronto soccorso, dove l’uomo ha scoperto di essere stato contagiato dal virus.

“Unica cosa che mi sento di dire, ho avuto la testa di portare in ospedale mio marito con la febbre. Mio figlio, asintomatico, è risultato lievemente positivo, a quel punto hanno chiesto a mio marito dove volesse fare la degenza: abbiamo deciso di tornare a casa, mi hanno fatto la carta ed eccoci qui”.

DALL’ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Cronaca / La Prefettura di Bologna mette sotto vigilanza Elly Schlein dopo l’attentato alla sorella
Cronaca / Perseguita il sacerdote, 62enne rischia processo per stalking
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Barcone si ribalta al largo di Lampedusa: tre migranti non riemergono dall’acqua, 40 tratti in salvo
Cronaca / La Prefettura di Bologna mette sotto vigilanza Elly Schlein dopo l’attentato alla sorella
Cronaca / Perseguita il sacerdote, 62enne rischia processo per stalking
Cronaca / Covid, in chiesa tornano il segno della pace e le acquasantiere: le nuove regole della Cei
Cronaca / Maurizio Costanzo condannato a un anno: diffamò il gip del caso Gessica Notaro
Cronaca / Auto fuori strada in Umbria, quattro giovani morti
Cronaca / Il tribunale di Roma: “Gli immobili dei tedeschi vanno pignorati per risarcire le vittime del nazismo”
Cronaca / Maria Giovanna Maglie ricoverata: “Sono in ospedale da due mesi, fatemi gli auguri”
Cronaca / Napoli, 13enne disabile picchiata da un gruppo di coetanei per un like a un ragazzo
Cronaca / Individuato il camionista che ha investito Davide Rebellin